Top

3 posti che stanno scomparendo da visitare subito!

Nel nostro pianeta vi sono splendidi luoghi da visitare almeno una volta nella vita, anche perché alcuni di questi rischiano di sparire presto a causa dei cambiamenti climatici e di altri fenomeni che mettono a rischio queste bellezze paesaggistiche. Ecco qui 3 posti meravigliosi da visitare prima che sia troppo tardi!

Venezia

Il capoluogo del Veneto è una delle città che attira più turisti ogni anno in assoluto, tutti attratti da questa particolarissima città che sorge sul mare e conserva alcune delle bellezze architettoniche e artistiche più affascinanti del mondo. Ma la bella Venezia è minacciata da anni dal fenomeno d’innalzamento delle acque e dalle maree che negli ultimi anni sta accelerando cinque volte di più di quanto si pensasse. Anche se il nuovo sistema MOSE sembra proteggere la città dalle inondazioni e dalle maree, per i fondali della città è una sfida continua. Insomma, se non ci siete mai andati non indugiate oltre e concedetevi una bellissima vacanza a Venezia, che tra l’altro tra qualche mese potrebbe anche costringere i visitatori a pagare un biglietto di ingresso alla città.

Seychelles

Le Seychelles sono un vero paradiso naturale che sorge nel cuore dell’Oceano Indiano. Ma questa bellezza potrebbe non durare per sempre: queste isole infatti rischiano di essere sommerse nei prossimi 50-100 anni, ma a mettere in pericolo le isole è anche l’erosione delle sue splendide spiagge e la distruzione della barriera corallina (di cui parliamo sotto) a causa dei cambiamenti climatici.

Del resto questo ecosistema naturale ha equilibri molto fragili e basta davvero poco per destabilizzarlo. Insomma, questo viaggio certo può essere più costoso, ma una vita nella vita è la vacanza che vi meritate! Ricordate che il periodo ideale per questo viaggio va da marzo a maggio o da ottobre a novembre.

Grande Barriera Corallina

Infine non può mancare una vacanza alla scoperta della meravigliosa barriera corallina. Questo ecosistema meraviglioso è messo in serio pericolo dall’acidificazione degli oceani e soprattutto dallo spropositato aumento delle temperature delle acque, che causano sia la morte di molte specie acquatiche che la decolorazione del corallo. Considerate che solo negli ultimi 30 anni, più della metà della Barriera Corallina è stata distrutta: non c’è più tempo da perdere!

Giovanna Caletti Con un'anima inquieta e una passione innata per l'avventura, Giovanna Caletti è un'autentica esperta di viaggi e un'affermata autrice, i cui consigli hanno ispirato innumerevoli famiglie a esplorare il mondo insieme. Giovanna si è dedicata a condividere itinerari unici e destinazioni affascinanti attraverso i suoi articoli per PiccoliEsploratori.com. Le sue parole trasmettono un senso di meraviglia e scoperta che cattura l'immaginazione dei lettori di tutte le età. Attraverso le sue avventure, Giovanna incarna l'idea che i viaggi non sono solo spostamenti fisici, ma esperienze che arricchiscono la mente e il cuore.