Top

Anche la Toscana ha un sua piccola Matera: ecco dove trovare “i sassi”

Nel cuore della Toscana, tra le bellissime colline e paesaggi suggestivi, sorge Sorano, un borgo incantevole che racchiude una storia millenaria e un’atmosfera unica. In questo articolo, vi porteremo alla scoperta di un borgo poco conosciuta ma splendido, svelandone la sua storia, le curiosità e i luoghi straordinari da esplorare, che a modo loro (e grazie alla presenza della roccia( in qualche modo richiamano la suggestiva Matera.

Sorano

Nell’antichità, Sorano vide la luce come parte integrante delle terre dei potenti Aldobrandeschi. Tuttavia, le sue radici affondano ancor più profondamente nella storia, risalendo all’epoca etrusca, come dimostrano i sorprendenti reperti di antiche comunità e necropoli rinvenuti nella zona circostante.

Fu solo nel 1293, con il matrimonio tra Anastasia, l’ultima erede degli Aldobrandeschi, e Romano Orsini, che Sorano passò sotto il controllo della potente famiglia Orsini.
Questo evento segnò una svolta cruciale nella storia del borgo. Sorano seguì da vicino le vicissitudini storiche e politiche della vicina Pitigliano, che fungeva da residenza principale dei conti Orsini.
La famiglia Orsini, consapevole dell’importanza strategica di Sorano, si adoperò per potenziare il borgo, fortificandolo con solide mura difensive. Queste opere di fortificazione trasformarono Sorano in un rifugio sicuro, in grado di resistere agli attacchi nemici e garantire la sua prosperità nel corso dei secoli.

La piccola Matera della Toscana

Sorano è noto sopratutto per il suo centro storico ben conservato, con le sue caratteristiche case di tufo e le strade tortuose che si inerpicano tra le colline. Le grotte scavate nel tufo, antiche dimore rupestri, sono un’attrazione unica che racconta la storia degli abitanti di Sorano.
Sorano e Matera condividono un’atmosfera suggestiva e un legame profondo con la storia. Entrambe le città sono caratterizzate da abitazioni scavate nella roccia, che raccontano storie antiche di insediamenti umani.

Cosa Vedere a Sorano

  • Le Vie del Centro Storico: Perdersi tra i vicoli del centro storico è un’esperienza affascinante. Potrete ammirare l’architettura in tufo e scoprire piccole piazze pittoresche.
  • Le Grotte di San Rocco: Queste grotte abitate nel passato sono un vero e proprio labirinto sotterraneo da esplorare.
  • Il Forte Orsini: Questa imponente fortezza domina Sorano ed è un luogo perfetto per ammirare panorami mozzafiato sulla campagna circostante.

Come arrivare a Sorano

Sorano è facilmente raggiungibile in auto o in treno: a sua posizione tranquilla a nord del Lago di Bolsena, la rende ideale per una fuga dalla frenesia della vita quotidiana.
Per raggiungerlo, partendo da Grosseto ci impiegherete solamente un’oretta circa, stessa distanza da Orvieto circa.

Perché visitare Sorano

Sorano offre l’opportunità di vivere l’autentica Toscana, lontano dal caos di Firenze o Pisa.
Con la sua storia affascinante e la sua bellezza naturale, questa cittadina incanta i visitatori in cerca di autenticità e tradizione.

Inoltre, la sua posizione strategica vi permette di esplorare altre gemme nascoste della Toscana, come le terme di Saturnia o i borghi medievali circostanti. Sorano è una destinazione che vi farà sentire come se foste tornati indietro nel tempo, immersi in un affascinante capitolo della storia toscana.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.