Top

Borghi di origine romana in Umbria: un tour tra 5 città incredibili

L’Umbria, cuore verde d’Italia e culla di antiche civiltà, offre un viaggio affascinante attraverso i suoi borghi di origine romana. Questo itinerario di cinque tappe esplora luoghi intrisi di storia, arte e architettura, testimoni del ricco passato romano della regione.

Tour tra 5 città incredibilI in Umbria di origine romana

Scopriamo insieme questi gioielli storici, idealmente in auto per godere appieno del paesaggio umbro.

1. Spello

Situata ai piedi del Monte Subasio, Spello è famosa per i suoi ben conservati resti romani, inclusi i muri di cinta, le porte della città e l’anfiteatro. Una delle attrazioni principali è la Villa dei Mosaici, una villa romana scoperta di recente che vanta splendidi mosaici del I secolo d.C.
Non perdere una passeggiata tra le vie fiorite del borgo, particolarmente incantevoli durante l’evento “Infiorata” di giugno.

2. Bevagna

Proseguendo verso sud, si raggiunge Bevagna, un altro gioiello di origine romana che sorge lungo l’antica Via Flaminia. Questo borgo è noto per il suo Mercato delle Gaite, una rievocazione storica che si tiene a giugno, dove artigiani e commercianti rivivono le antiche tradizioni medievali. Imperdibili sono il Teatro Romano e le mosaici delle terme romane, che offrono una visione affascinante della vita quotidiana in epoca romana.

Distanza da Spello: circa 16 km

3. Trevi

Continuando il tour, si arriva a Trevi, situato su una collina che domina la Valle del Clitunno. Questo borgo è famoso per i suoi olivi secolari e per l’olio extravergine di oliva di alta qualità.
Le sue origini romane sono visibili nel tracciato urbano e nei resti delle mura romane. Assicurati di visitare la Chiesa di San Francesco, che ospita una splendida collezione di arte sacra.

Distanza da Bevagna: circa 12 km

4. Gubbio

Uno dei borghi più antichi dell’Umbria, Gubbio è noto per le sue manifestazioni storiche, come la Corsa dei Ceri a maggio.
Le sue origini risalgono al periodo umbro e romano, evidenziate dal Teatro Romano di Gubbio, uno dei meglio conservati in Italia. Altri siti di interesse includono il Palazzo dei Consoli e la funivia che porta alla Basilica di Sant’Ubaldo, con una vista mozzafiato sulla vallata.

Distanza da Trevi: circa 90 km

5. Otricoli

Concludi il tuo tour in questo piccolo borgo situato lungo l’antica Via Flaminia. Otricoli è famoso per le sue rovine romane, tra cui l’imponente sito archeologico di Ocriculum. Quest’area offre resti di terme, mosaici, un teatro e una villa romana che trasportano i visitatori indietro nel tempo fino al I secolo a.C.

Distanza da Gubbio: circa 130 km

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.