Il Cilento, una splendida regione situata nel sud Italia, ed è una destinazione ideale per una vacanza in famiglia. Con le sue spiagge incantevoli, attrazioni storiche e una cucina deliziosa, offre un’esperienza indimenticabile per tutti, anche per i bambini.
Ecco una guida su cosa fare, vedere e gustare durante una vacanza in Cilento con bambini.

Le 5 spiagge più famose Cilento perfette anche per bambini

Le spiagge del Cilento sono famose per la loro bellezza naturale e le acque cristalline, perfette per i bambini. Ecco alcune delle migliori spiagge da visitare:

La Spiaggia di Lentiscelle, Marina di Camerota

Situata a sud del centro abitato di Marina di Camerota, la Spiaggia di Lentiscelle offre un mix affascinante di sabbia e ciottoli. Questo contrasto crea effetti cromatici spettacolari che affascinano grandi e piccini. La spiaggia è facilmente raggiungibile a piedi e si trova in un’area ricca di storia, con tracce di presenza umana dalla Preistoria alle invasioni saracene.
La vicina Grotta della Serratura e la Torre dello Zancale sono mete ideali per mini escursioni, offrendo panorami mozzafiato e un tocco di avventura.

La Baia di Trentova, Agropoli

Un vero gioiello naturale, la Baia di Trentova è situata ad Agropoli e offre una lunga lingua di sabbia che si estende tra il verde della vegetazione e le acque blu cristalline. Questa spiaggia è perfetta per le famiglie grazie ai suoi lidi attrezzati e all’ambiente sicuro e tranquillo. Nonostante possa essere affollata in alta stagione, la bellezza del paesaggio e la qualità delle acque rendono ogni visita indimenticabile. I fondali, perfetti per lo snorkeling, offrono spettacoli naturali incantevoli per i bambini e gli adulti.

La Baia del Buon Dormire, Palinuro

Una delle spiagge più suggestive del Cilento, la Baia del Buon Dormire a Palinuro è famosa per le sue grotte marine e le rocce a strapiombo sul mare. Questo piccolo angolo di paradiso, con il celebre Scoglio del Coniglio, offre un’esperienza unica per le famiglie. Anche se lo spazio è limitato, la bellezza del luogo e la tranquillità delle acque lo rendono ideale per una giornata di snorkeling e relax. Le grotte, tra cui la Grotta Azzurra, la Grotta Sulfurea e la Grotta dei Monaci, offrono esplorazioni affascinanti che cattureranno l’immaginazione dei più piccoli.

La Spiaggia del Pozzallo, Marina di Camerota

La Spiaggia del Pozzallo, spesso descritta come un paradiso terrestre, è un luogo perfetto per chi cerca una connessione profonda con la natura. Raggiungibile solo a piedi o in barca, questa spiaggia nascosta tra le rocce offre un’esperienza unica. Le acque cristalline sono perfette per il nuoto e lo snorkeling, con pesci che sembrano venire incontro ai bagnanti.
Per i più avventurosi, la grotta del Pozzallo ospita stelle marine visibili solo ai nuotatori più esperti. Il panorama circostante, con il verde lussureggiante e le rocce baciate dal sole, rende ogni visita un’esperienza memorabile.

La Spiaggia della Marinella, Palinuro

Poco più a sud di Palinuro, la Spiaggia della Marinella è un altro angolo incantevole del Cilento. Situata vicino allo splendido Arco naturale, questa spiaggia offre sabbia fine e acque limpide, ideali per una giornata di divertimento con i bambini. Le possibilità di escursioni includono la visita alla torre di guardia saracena e le arrampicate sulle falesie di Palinuro, perfette per gli amanti dell’avventura.
Con la possibilità di affittare canoe e pedalò, le famiglie possono godersi il panorama da prospettive diverse, rendendo ogni visita un’esperienza varia e affascinante.

Cosa vedere nel Cilento con i bambini

Oltre alle spiagge, il Cilento offre numerose attrazioni culturali e naturali che affascineranno sia i bambini che gli adulti.

Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni:

Questo parco naturale offre una vasta gamma di attività all’aperto, tra cui escursioni, birdwatching e visite a grotte e siti archeologici.
Consigli: organizzare un picnic in uno dei numerosi punti panoramici del parco.

Grotte di Pertosa-Auletta

Un’esperienza unica per esplorare le affascinanti grotte carsiche con una guida esperta.
Consigli: indossare abbigliamento comodo e scarpe antiscivolo.

Museo Archeologico Nazionale di Paestum:

Un viaggio nella storia antica con i templi greci meglio conservati e reperti archeologici di grande valore.
Consigli: partecipare a una visita guidata per rendere la visita più interessante per i bambini.

Cosa mangiare nel Cilento, piatti tipici

La cucina del Cilento è ricca di sapori autentici e piatti tradizionali che piaceranno a tutta la famiglia. Ecco alcuni piatti da non perdere:

  • Mozzarella di Bufala Campana:: fresca e cremosa, la mozzarella di bufala è un must da assaggiare, spesso servita con pomodori freschi e basilico.
  • Pizza Cilentana: una versione locale della pizza, caratterizzata da un impasto morbido e ingredienti freschi del territorio.
  • Fusilli al ragù Cilentano: pasta fatta in casa con un delizioso ragù di carne, perfetta per un pranzo in famiglia.
  • Frittura di Paranza: un piatto di pesce fritto misto, ideale per gustare il pescato fresco del giorno.
  • Dolci tradizionaki: assaggiare i fichi bianchi del Cilento, preparati in vari modi, e la pastiera cilentana, un dolce tipico pasquale.

Perché visitare il Cilento con i bambini

Il Cilento offre una combinazione perfetta di bellezze naturali, attrazioni culturali e una cucina straordinaria, rendendolo una destinazione ideale per una vacanza in famiglia.
Con le sue spiagge sicure e pulite, le affascinanti attrazioni e i deliziosi piatti locali, il Cilento garantisce un’esperienza indimenticabile per bambini e adulti. Prepara le valigie e parti alla scoperta di questa meravigliosa regione italiana!