Top

Cose vedere a Riyad, la città che ha vinto Expo 2030: voli, prezzi e curiosità

Riyad, capitale dell’Arabia Saudita, è una città di contrasti sorprendenti, dove il moderno e l’antico si incontrano e si fondono in un affascinante mosaico culturale. Nata come piccolo insediamento di oasi, Riyad ha avuto una crescita esponenziale dal XX secolo, trasformandosi da un modesto villaggio in una metropoli pulsante e moderna.

Expo 2030 a Riyad

Il suo nome è divenuto famoso negli ultimi giorni grazie alla sua candidatura per ospitare l’Expo 2023: con lei erano in lizza anche Roma e Busan (Corea del Sud). La vittoria di Riyad è stata a dir poco schiacciante, lasciando Roma a soli 17 voti, Busan a 27 e conquistando 129 voti, stravincendo così il confronto.

Nonostante questa rapida modernizzazione, Riyad conserva ancora tracce del suo passato, visibili nei suoi storici quartieri e palazzi.ì: scopriamo insieme le cose più interessanti da visitare e come arrivare in questa metropoli.
Scopriamo cosa poter visitare, oltre al prossimo Expo 2030, in questa città incredibile.

Cosa vedere a Riyad

Riyad offre ai visitatori una varietà di esperienze uniche e quasi incredibile, luoghi ed esperienze che spaziano dalla storia alla modernità. Il Masmak Fort, un antico forte di argilla, un vesto must per gli amanti della storia, accompagnandovi in un racconto avvincente che narra la fondazione della città. Allo stesso tempo, strutture come il Kingdom Centre e il Burj Rafal rappresentano l’architettura moderna e futuristica della città mentre,, per un’esperienza più culturale, il National Museum offre un viaggio attraverso la ricca storia dell’Arabia Saudita.

Scopriamo questi luoghi d’interesse: foto e curiosità su cosa vedere a Riad

Il Masmak Fort

Camminando tra le vie di Riyad, la capitale dell’Arabia Saudita, ci si imbatte nel Masmak Fort, un baluardo di storia in mezzo alla modernità. Questo forte di argilla, con le sue imponenti mura e le torri quadrate, è un testimone della fondazione di Riyad. Entrare nel Masmak Fort è come fare un viaggio nel tempo, dove ogni pietra racconta la storia della nascita e dell’ascesa di questa città affascinante.

Il Kingdom Centre

Dalla storia alla modernità: il Kingdom Centre si erge come un simbolo dell’innovazione e del progresso di Riyad. Questo grattacielo futuristico, con la sua forma unica e la piattaforma di osservazione (alta 302 metri) che offre una vista mozzafiato sulla città, rappresenta il cuore pulsante della Riyad contemporanea. Qui, i visitatori possono vivere l’esperienza unica di trovarsi tra le nuvole, ammirando la città che si estende sotto di loro.

Il National Museum

Per comprendere pienamente Riyad, una visita al National Museum è essenziale. Questo museo, con le sue esibizioni interattive e i reperti storici, offre una panoramica completa della ricca storia e cultura dell’Arabia Saudita. Dalle antiche civiltà che hanno abitato queste terre ai giorni nostri, il National Museum è una finestra sul passato che aiuta a comprendere il presente.

Escursioni tra le dune

Riyad, situata nel cuore del deserto dell’Arabia, offre anche l’opportunità di esplorare l’incredibile paesaggio desertico circostante. Escursioni nelle dune di sabbia o visite ai tradizionali campi beduini sono esperienze che permettono di avvicinarsi alla natura incontaminata e alla cultura nomade, offrendo un contrasto affascinante con la vita urbana della città.

Deera Square

Il Deera Square, il vivace mercato all’aperto di Riyad, è un luogo dove la vita della città si esprime in tutte le sue forme. Qui, tra banchi di spezie profumate, tessuti colorati e artigianato locale, si può assaporare la vera essenza della vita quotidiana saudita. È un luogo che vibra al ritmo della città, un crocevia di culture e tradizioni.

Curiosità su Riyad

Una delle curiosità più particolari di Riyad è quella di essere classifica come una delle città più verdi di tutto Medio Oriente, nonostante si trovi nel cuore del deserto. Questa trasformazione è il risultato di massicci progetti di riforestazione e pianificazione urbana.

Come arrivare a Riyad

Raggiungere Riyad è semplice, grazie al suo aeroporto internazionale King Khalid, che collega la città con numerose destinazioni internazionali. Una volta atterrati, la città offre diverse opzioni di trasporto, tra cui taxi, bus e, recentemente, una moderna rete di metropolitane in fase di sviluppo.
Con un volo di circa 5 ore, partendo da Roma, sarete a Riad il prezzo del biglietto? Con Pegasus il volo di andata e ritorno costa solo 300 euro a persona.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.