Top

Esplorando il Veneto tra Castelli, labirinti segreti e un famoso santuario

Il Veneto è una regione bellissima capace di sorprendere con location mozzafiato: oggi andremo alla scoperta di un itinerario per visitare un castello, un labirinto in un giardino splendido e un santuario molto conosciuto sito vicino al Lago di Garda.

Tradizione, cultura, luoghi d’arte, un ottimo vino e una storia che da secoli riempie le sue città: siamo in Veneto, regione conosciuta in tutto il mondo per avere città bellissime come Venezia, Verona, Padova…città che raccontano una storia secolare fatta di importanti casate nobiliari e potenze militari capaci di segnare una lunga epoca storia del nostro paese.

Itinerario in Veneto: un Castello, un labirinto e un santuario della Madonna

In questa regione potremo vivere un itinerario alla scoperta di castelli e giardini bellissimi, attraverso un itinerario che potrà essere vissuto anche in una sola giornata, seguendo un ordine a vostra discrezione in funzione delle vostre esigenze logistiche.

Parco Giardino Sigurtà

Il Parco Giardino Sigurtà è indiscutibilmente uno dei parchi più importanti del nostro paese:. questo straordinario luogo è così ampio da costringerci a noleggiare una a scelta tra biciclette, golf cart o un comodo shuttle elettrico con una guida esperta. In alternativa, potete vivere il parco seduti su un piccolo trenino.
Visitarlo a piedi è davvero troppo impegnativo, specialmente se insieme a voi ci saranno anche i vostri bambini.

Una delle attrazioni più affascinanti all’interno del parco è il labirinto è il famoso labirinto: qua potrete mettere alla prova le capacità di orientamento lungo un percorso intricato, circondato da imponenti esemplari di Tasso. L’obiettivo del gioco è raggiungere la torre posta al centro del labirinto per ammirare il labirinto dall’alto, ma posso assicurare che una sola tentata potrebbe non essere sufficiente.

Santuario della Madonna del Frassino

Ci troviamo vicino a Peschiera del Garda, nota per essere la location dove sorge il parco divertimenti più famoso d’Italia, Gardaland.
Oggi però questa cittadina diventa punto di grande interesse nel nostro itinerario in Veneto: qua potremo il  trovare il Santuario della Madonna del Frassino edificato nel lontano 1510: l’11 maggio di quell’anno, in “Contrada Pigna”, la storia narra che apparve la Madonna a Bartolomeo Broglia, contadino della zona.

Il miracolo avvenne quando l’uomo, durante il suo lavoro quotidiano, si ritrovò una serpe pronta ad aggredirlo: Bartolomeo Broglia invocò così Maria che apparve su una statuetta vicino a un frassino, illumimando di luce una statuetta che la rappresentava.

L’oggetto è ancora oggi visibile sul frassino dove avvenne il miracolo: la statuetta, lata circa 15 centimetri, si trova in una cappella dedicata a Maria.

Castello Scaligero di Valeggio sul Mincio

Posto sul punto più alto di una collina, la sua posizione strategica permette al Castello Scaligero di dominare la valle del Mincio e Valeggio, infondendo ancor oggi un senso di rispetto a timore per tutti coloro che potranno ammirarne la sua bellezza.

Nel 1117, un terremoto, rase al suolo buona parte della struttura, costringendo i signori dell’epoca a ricostruirlo quasi completamente: della vecchia struttura infatti rimane solo Torre Tonda del X secolo.
L’unica parte aperta al pubblico ad oggi è la Rocca, area che potrà essere esplorata accedendo da un ponte levatoio che vi permetterà di entrare nella struttura passando per il “castello”, area che ci permetterà di vedere solamente i ruderi dell’antica fortezza

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.