Top

I borghi più belli della Liguria lontani dal mare

La Liguria è una terra affascinante e piena di anche tradizioni tutte da scoprire. Molto apprezzata come meta estiva, una gita in Liguria saprà regalarvi grandi emozioni anche nel periodo autunnale. In questo itinerario andiamo alla scoperta dei borghi più belli dell’entroterra ligure.

Millesimo


Il borgo di Millesimo si trova nell’Alta Val Bormida, all’interno del Parco naturale regionale di Bric Tana. Tante le bellezze da visitare in questa zona: la Chiesa parrocchiale della Visitazione di Maria e Sant’Antonio Abate, la Chiesa di Maria fuori le mura, il Santuario di Nostra Signora del Deserto, il Monastero di Santo Stefano nella località di Monastero. Questo borgo vanta una storia millenaria che si riscontra nei suoi edifici e monumenti.

Varese Ligure

Varese Ligure, situato nell’Alta Val di Vara, si trova in provincia della Spezia e confina con la città metropolitana di Genova. E’ un borgo perfetto per chi cerca il relax della campagna ma anche antichi monumenti da visitare, come la Chiesa di San Giovanni Battista, la Chiesa di San Filippo Neri e Santa Teresa D’Avila, il Castello dei Fieschi, l’ Oratorio dei Santi Antonio e Rocco. In questa zona troverete prodotti Doc e Docg come funghi porcini e castagne.

Sarzana

Nell’entroterra ligure di Levante sorge il borgo di Sarzana, al confine tra Liguria e Toscana, in provincia della Spezia. Siamo nel territorio della Val di Magra, terra ricca di storia e di bellezze di grande valore artistico. Nel centro storico potete ammirare la Pieve di Sant’Andrea, l’Oratorio di San Girolamo, l’Oratorio di Santa Croce che conserva una statua della Madonna Addolorata, ma anche Casa torre Buonaparte, Palazzo De Benedetti, Palazzo Fiori, Palazzo Fontana, Palazzo Neri, Palazzo Parentucelli e Palazzo Picedi-Benettini.

Apricale


Apricale sorge lungo la Riviera di Ponente, e il suo nome in latino significa “soleggiato”, “esposto al sole”, proprio in virtù della sua posizione. Siamo nei pressi del confine con la Francia, immersi nella zona delle Alpi Marittime, dove il clima rimane piacevole tutto l’anno. Le sue antiche case in pietra conferiscono al borgo un’atmosfera unica ed affascinante. Questo borgo vi conquisterà con i suoi sapori unici, qui infatti si produce la celebre oliva taggiasca, ma anche il pesto e il miele d’acacia e di castagno.

Giovanna Caletti Con un'anima inquieta e una passione innata per l'avventura, Giovanna Caletti è un'autentica esperta di viaggi e un'affermata autrice, i cui consigli hanno ispirato innumerevoli famiglie a esplorare il mondo insieme. Giovanna si è dedicata a condividere itinerari unici e destinazioni affascinanti attraverso i suoi articoli per PiccoliEsploratori.com. Le sue parole trasmettono un senso di meraviglia e scoperta che cattura l'immaginazione dei lettori di tutte le età. Attraverso le sue avventure, Giovanna incarna l'idea che i viaggi non sono solo spostamenti fisici, ma esperienze che arricchiscono la mente e il cuore.