Top

I Fori Imperiali non sono solo a Roma: ecco dove vederli in una città bellissima

Se amate Roma per i suoi monumenti dell’impero Romano, allora Brescia vi sorprenderà: anche la città lombarda ha i suoi fori imperiali, un parco archeologico importantissimo che merita di essere scoperto e visitato, magari dopo aver degustato un ottimo Franciacorta

Tutti conosciamo la Franciacorta come quella zona collinare che inizia da Brescia fino ad arrivare all’estremità meridionale del Lago d’Iseo, capace di produrre un tipo di uva buonissima da cui nasce un vino d’eccellenza denominato appunto Franciacorta.
Siamo a 550km da Roma, ma allora cosa unisce la città eterna alla provincia lombarda? Cosa accomuna queste due città che sulla carta sembrano essere lontane anni luce? Scopriamo insieme come l’impero romano abbia segnato per sempre anche questa città.

I “Fori Imperiali” anche a Brescia

Per chi non conoscesse Brescia ci troviamo a pochi chilometri dal Lago di Garda nella zona est della Lombardia: qui in pochi sanno che è possibile visitare uno dei siti archeologici meglio conservati di tutta Italia, un vero gioiello.
Durante l’impero romano questa città era chiamata Brixia ed era una città molto importante, tanto da donarci ancora oggi un parco archeologico di fondamentale importanza a livello storico: questo luogo si chiama Parco Archeologico della Brescia Romana e si trova in Piazza del Foro ed è un sito UNESCO e quindi patrimonio dell’umanità.

Costruito dall’imperatore Vespasiano nel 73 d.C. il sito offre tantissimo da vistare tanto da ricordare i fori imperiali a Roma, luogo iconico della nostra capitale. Ecco alcune cose da non perdere assolutamente

Il Capitolium

Un tempo capitolino, realizzato nel 73 d.C, dedicato alla Triade capitolina ( Giove, Giunone e Minerva): qua sotto potremo trovare ciò che rimane di un Santuario del i secolo a.C.

Il teatro romano

L’anfiteatro romano è davvero imperdibile: realizzato tra il I e il III secolo d.C, permette di vedere ancora i pavimenti in marmo colorato

La Vittoria Alata

Statua in bronzo, sita nella cella orientale del Capitolium, è una delle opere più importanti della romanità: la statua fu ammirata non solo da Gabriele d’Annunzio, ma anche da Napoleone III che ne fece fare una copia per averla con lui.

Oltre ai Fori imperiali di Roma cosa vedere a Brescia

La vostra visita a Brescia potrà proseguire godendo di altre bellissime meraviglie: come il Duomo Vecchio (basilica romanica circolare), il Castello di Brescia, la Torre dell’Orologio, la Piazza del Foro e Palazzo del Broletto, il municipio di origine medievale,

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.