Top

I parchi nazionali più belli d’Italia: la magia del foliage lascia senza fiato

L’Italia è un paese meraviglioso dal punto di vista della natura e del paesaggio. Ecco perché, da Nord a Sud, sono tanti i parchi nazionali che vale la pena di visitare, soprattutto in questo periodo dell’anno. Andiamo insieme alla scoperta dei tre parchi più belli d’Italia, senza dimenticare che con il foliage autunnale diventano carichi di magia! 

Sapevate che in Italia ci sono ben 24 parchi nazionali? Ovviamente tutti sono a conoscenza dell’immensa ricchezza che il nostro paese sa offrire quando si parla di natura e di caratteristiche uniche dal punto di vista del paesaggio, ma non tutti hanno consapevolezza di tanti parchi nazionali che vale la pena visitare, soprattutto in autunno!

Il fenomeno del foliage – termine diventato di uso comune e che descrive i toni caldi dei boschi nel periodo autunnale, quando le foglie si colorano di marrone, rosso, giallo e arancione – rende magici posti come boschi e parchi. Ma dove si trovano i parchi nazionali più belli d’Italia? Scopriamolo insieme!

Le escursioni al Parco Nazionale dello Stelvio

Sicuramente un posto d’onore lo merita il Parco Nazionale dello Stelvio, immerso tra il territorio della Lombardia e quello del Trentino Alto-Adige, è conosciuto in particolar modo per i tanti sentieri che si possono attraversare, alla scoperta di una natura incontaminata. Sono 215, infatti, i sentieri che possono essere percorsi da turisti e appassionati, con la possibilità di prenotare escursioni in compagnia di esperti che guidano i più curiosi alla scoperta degli animali che migrano, della natura che cambia al mutare delle stagioni.

Il Parco Nazionale nelle Foreste Casentinesi

Un altro luogo carico di pace e magia è quello del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Ci troviamo in questo caso nel centro Italia, esattamente al confine tra Emilia-Romagna e Toscana, tra i monti dell’Appennino. Le possibilità di fare escursioni nella natura non manca nemmeno qui, con 128 sentieri da esplorare, anche insieme ai più piccoli!

Il centenario Parco del Gran Paradiso

Ha da poco festeggiato i 100 anni dalla sua fondazione il Parco Nazionale del Gran Paradiso, che è stato istituito il 22 aprile 1922. Le sue radici quindi affondano in un passato lontano, ma la ricchezza che può offrire – sia in termini di diversità faunistica sia per quanto riguarda panorami e sentieri – è sicuramente senza pari. All’interno del parco, ad esempio, sono 102 i percorsi tracciati, che aspettano turisti e curiosi per ammirare il foliage autunnale!