Top

Il borgo di Bolsena nel Lazio dov’è avvenuto un vero miracolo

Se siete alla ricerca di una meta davvero speciale dove recarvi per una gita autunnale nel Lazio, questo luogo forse fa al caso vostro. Stiamo parlando di Bolsena, una città che sorge ai piedi dell’omonimo lago e dove sarebbe avvenuto un vero miracolo: scopriamo di più!

Bolsena: un luoghi di miracoli

Secondo un’antica storia, nel 1263 proprio qui sarebbe avvenuto un miracolo durante la celebrazione di una santa messa nella Chiesa di Santa Cristina: mentre il sacerdote preparava la comunione, le ostie iniziarono a sanguinare, lasciando i fedeli senza parole. Alla Cattedrale di Orvieto ancora oggi è conservata la reliquia del corporale macchiato del sangue del miracolo. Il miracolo viene rievocato nel borgo ogni anno in occasione della festa del Corpus Domini.

Bolsena: il luogo ideale per chi ama la natura

Questo borgo è conosciuto soprattutto per l’omonimo lago, il celebre Lago di Bolsena, il più grande lago vulcanico d’Europa con i suoi 113 km quadrati di superficie. Bolsena non è la sola città a bagnarsi delle sue acque: numerosi borghi sono sparsi lungo le coste del lago, e sono inoltre presenti anche due piccole isole raggiungibili in barca, Bisentina e Martana. La prima ospita ben sette chiese ed è scenario di uniche leggende, mentre l’isola di Martana è associata alla storia della regina Amalasunta, che qui fu imprigionata e uccisa.

Bolsena: tutto quello che puoi fare e visitare

Il centro storico di Bolsena è ricco di bellezze da visitare, come il castello medievale Monaldeschi, che domina la città dall’alto e vi regalerà una bellissima vista su tutta la città. Inoltre, questo è il luogo ideale se cercate un luogo dove gustare le specialità tipiche della regione Lazio, come il coregone, la latteria o la schiacciata con l’uva. Per gli amanti della storia non può mancare una visita alle tombe etrusche di Tarquinia o al Museo Archeologico Nazionale di Bolsena. Un luogo da esplorare, se amate camminare nella natura, è il Parco Naturale di Monte Rufeno, un immenso parco che offre sentieri dove passeggiare ammirando la flora e la fauna locali. Infine, in estate, potete anche scegliere il lago di Bolsena in alternativa al mare, rilassandovi nelle ampie spiagge come quelle di Marta o di Capodimonte.

Giovanna Caletti Con un'anima inquieta e una passione innata per l'avventura, Giovanna Caletti è un'autentica esperta di viaggi e un'affermata autrice, i cui consigli hanno ispirato innumerevoli famiglie a esplorare il mondo insieme. Giovanna si è dedicata a condividere itinerari unici e destinazioni affascinanti attraverso i suoi articoli per PiccoliEsploratori.com. Le sue parole trasmettono un senso di meraviglia e scoperta che cattura l'immaginazione dei lettori di tutte le età. Attraverso le sue avventure, Giovanna incarna l'idea che i viaggi non sono solo spostamenti fisici, ma esperienze che arricchiscono la mente e il cuore.