Benvenuti a Chianalea, un affascinante borgo di pescatori situato sulla splendida costa calabrese. In questo articolo, vi porteremo alla scoperta di questa bellezza sottovalutata, raccontandovi la sua storia, cosa visitare, come arrivarci e, naturalmente, quali prelibatezze culinarie assaporare in questa pittoresca località.

Storia di Chianalea

La storia di Chianalea affonda le sue radici in antiche tradizioni di pesca. Il nome del borgo deriva dal greco “kianaléo,” che significa “ciottolato,” un riferimento ai caratteristici lastricati di ciottoli delle sue strade. Questo suggestivo borgo ha una storia ricca e affascinante, che risale a tempi antichi, quando fu fondato da pescatori greci e successivamente influenzato da romani e bizantini.

Cosa Visitare

  • Spiagge Incantevoli
    Chianalea è famosa per le sue spiagge pittoresche e l’acqua cristallina. Tra le spiagge più belle ci sono la Spiaggia di Ruffo, la Spiaggia di Arena Bianca e la Spiaggia di Scialai.
  • Il Porto
    Non perdetevi il colorato porto di Chianalea, dove potrete ammirare le tradizionali barche da pesca colorate e godere di un’atmosfera autentica.
  • Chiesa di San Sebastiano
    Questa chiesa del XVIII secolo è un luogo di culto e un sito storico, con una facciata barocca e affreschi interni ben conservati.
  • Il Faro di Capo Vaticano
    Se siete appassionati di panorami mozzafiato, una visita al Faro di Capo Vaticano è d’obbligo. La vista sulla costa e sul mare è semplicemente spettacolare.

Come arrivare a Chianalea in auto

Per raggiungere Chianalea in macchina da Tropea, seguite queste indicazioni: con un viaggio di circa 1 ora e mezza e dopo aver percorso oltre 90km giungere a Chianalea con la vostra auto.

  • Da Tropea, prendete la SS522 in direzione di Capo Vaticano.
  • Continuate sulla SS522 fino a raggiungere il bivio per Joppolo. Svoltate a destra seguendo le indicazioni per Chianalea.
  • Seguite la strada fino a raggiungere Chianalea.

Cucina Calabrese

La cucina calabrese è rinomata per i suoi sapori autentici e robusti. Durante la vostra visita a Chianalea, assicuratevi di assaporare alcuni piatti tipici della zona, tra cui:

  • Nduja
    Una salsiccia spalmabile piccante a base di peperoncino.
  • Fileja
    Una pasta fatta a mano, spesso servita con sugo di pomodoro fresco e salsiccia.
  • Pesce Fresco
    Datevi alla gioia dei sapori del mare con piatti a base di pesce fresco, come la spigola alla brace o il pesce spada alla ghiotta