Top

La Svizzera ci regala un lago da favola che pare quasi finto

Non tutti sanno che in Svizzera c’è uno dei laghi più affascinanti d’Europa… stiamo parlando del lago di Oeschinen, un bellissimo lago alpino che si trova vicino alla cittadina di Kandersteg e che ogni anno attira migliaia di visitatori specialmente nella stagione estiva. Vediamo insieme come arrivare e cosa fare in questa splendida meta.

Lago di Oeschinen: quando andare

Questo splendido lago nel cuore della Svizzera sorge a più di 1500 m di altitudine e in genere è ghiacciato da ottobre fino a maggio. Il periodo migliore per visitarlo è dunque l’estate quando è possibile ammirare gli splendidi colori e godere di una temperatura mite. In qualsiasi caso armatevi sempre almeno di un kWay o di una felpa in quanto anche d’estate in questa zona le temperature non sono mai molto elevate.

Lago di Oschinen: come arrivare

Per arrivare al lago si passa per la cittadina di Kandersteg, che conta circa 1300 abitanti che si trova nella zona del Canton Berna. Per quanto sia piccola questa cittadina ospita sempre molti turisti che hanno come meta il lago. I collegamenti per arrivarci passano i fatti da qui. Una volta arrivati a Kandersteg potete scegliere se camminare per 4 km oppure prendere la funivia. Se decidete di andare a piedi sappiate che il percorso è sicuro ma che è molto in pendenza e può essere molto impegnativo; altrimenti potete decidere di prendere la funivia che ha un costo di 24,50 € per l’andata e ritorno e che è funzionante dalle otto alle 18. In soli 10 o 15 minuti arriverete al lago. In alta stagione potreste però trovare molta fila perciò vi consigliamo di arrivare per tempo.

Lago di Oschinen: cosa fare e cosa vedere

Al lago di Oschinen ci sono davvero tantissime cose da fare. Sicuramente per chi ama passeggiare questo luogo è l’ideale…in particolare vi consigliamo un percorso noto come Heuberg Loop che è una lunghezza di 10 km e raggiunge i 2000 m di altezza. Un percorso impegnativo ma che offre un panorama meraviglioso. E chi invece ama l’acqua potete scegliere di fare un giro in barca a remi che si affittano al costo di 23 € l’ora. Un’attrazione molto famosa è anche quella dello scivolo che ha un costo di quattro euro per gli adulti e che è davvero molto alto e attira sempre tantissimi turisti.

Giovanna Caletti Con un'anima inquieta e una passione innata per l'avventura, Giovanna Caletti è un'autentica esperta di viaggi e un'affermata autrice, i cui consigli hanno ispirato innumerevoli famiglie a esplorare il mondo insieme. Giovanna si è dedicata a condividere itinerari unici e destinazioni affascinanti attraverso i suoi articoli per PiccoliEsploratori.com. Le sue parole trasmettono un senso di meraviglia e scoperta che cattura l'immaginazione dei lettori di tutte le età. Attraverso le sue avventure, Giovanna incarna l'idea che i viaggi non sono solo spostamenti fisici, ma esperienze che arricchiscono la mente e il cuore.