Top

L’affascinante borgo in Francia tra Mammut e panorami mozzafiato

Nel cuore della Francia, all’interno del Parco Naturale Regionale dei Grands Causses, sulla riva destra del Tarn, sorge lo splendido borgo di Peyre, inserito nella lista dei borghi più belli di Francia. Un borgo incantevole tra storia e natura: scopriamo insieme le bellezze di questo luogo.

Storia di Peyre

Questo splendido villaggio nel cuore della regione dell’Occitania è stato edificato già in epoca preistorica, come testimoniano alcune tracce rinvenuta sulla roccia: il borgo infatti è stato edificato su una roccia di tufo. In una grotta è stato rinvenuto anche lo scheletro di un mammut, segno che l’area è sempre stata abitata da animali e poi uomini.

Questo piccolo ma suggestivo villaggio conserva ancora il fascino del passato. In seguito nel diciassettesimo secolo divenne sede di un insediamento gallo romanico. Precedentemente era un comune a sé stante ma dal 1830 fa parte del comune di Comprégnac.

Cosa visitare a Peyre

  • Viadotto di Millau: il viadotto di Millau è un ponte che attraversa la valle del Tarn, che venne disegnato dall’architetto Norman Foster e aperto formalmente nel 2004.
  • Casa del tartufo: in questo piccolo museo e negozio potete scoprire da vicino i segreti di questo ingrediente delizioso, e anche assaggiarlo e acquistarlo.
  • Da Comprégnac a Peyre a piedi: un bellissimo sentiero battuto dai pastori vi conduce tra le due piccole frazioni.

Cosa vedere nei dintorni di Peyre

  • La Graufesenque: a pochi km di distanza si trova questo bellissimo sito archeologico, che in epoca gallo romana fu il più importante centro di produzione di ceramica.
  • Museo del guanto di Millau: nella cittadina di Millau, a circa 9 km da Peyre, sorge questo museo dedicato alla storia di uno degli accessori più chic di sempre.
  • Micropolis, la città degli insetti: a Saint-Léons, vicino a Millau si trova questo interessante museo dove potete portare anche i vostri bambini.

Mappa di Peyre

Come arrivare a Peyre da Montepellier

Dalla splendida città di Montpellier potete raggiungere il borgo di Peyre in circa un’ora e trenta percorrendo la A75. Questa è l’unica opzione disponibile per raggiungere il borgo.

Curiosità su Peyre

Poco lontano da Peyre, a Millau, nel mese di luglio si tiene il Millau Jazz Festival, un festival con ospite nazionali e internazionali dedicato agli amati della musica jazz.

Giovanna Caletti Con un'anima inquieta e una passione innata per l'avventura, Giovanna Caletti è un'autentica esperta di viaggi e un'affermata autrice, i cui consigli hanno ispirato innumerevoli famiglie a esplorare il mondo insieme. Giovanna si è dedicata a condividere itinerari unici e destinazioni affascinanti attraverso i suoi articoli per PiccoliEsploratori.com. Le sue parole trasmettono un senso di meraviglia e scoperta che cattura l'immaginazione dei lettori di tutte le età. Attraverso le sue avventure, Giovanna incarna l'idea che i viaggi non sono solo spostamenti fisici, ma esperienze che arricchiscono la mente e il cuore.