Top

Costiera Amalfitana: 9 spiagge bellissime da non perdere

La Costiera Amalfitana, situata in Campania, è famosa per le sue spettacolari spiagge, caratterizzate da scogliere a picco sul mare e pittoresche casette dai toni pastello. Queste spiagge offrono calette nascoste e acque turchesi, e scenari mozzafiato…Scopriamo insieme le 5 più balle!

Le spiagge della Costiera Amalfitana sono veramente uniche al mondo; nonostante, l’accesso alle spiagge non sia per nulla agevole o addirittura possibile solo via mare.

9 spiagge bellissime della Costiera Amalfitana

La loro bellezza incontaminata affascina i visitatori, mentre l’atmosfera mediterranea crea un’esperienza unica.  Di seguito vediamo le 5 spiagge più belle della Costiera Amalfitana:

Marina di Praia (Praiano)

Marina di Prai a Praiano, è una spiaggia incantevole racchiusa tra due alte pareti rocciose, che creano un fiordo naturale bellissimo.
Questo angolo di paradiso, accessibile attraverso un stretto passaggio tra le rocce, è un’oasi di pace dove il tempo sembra essersi fermato.
La spiaggia di ciottoli è lambita da acque limpide e calme, ideali per nuotare e fare snorkeling. Marina di Praia è anche il punto di partenza per escursioni in barca verso grotte nascoste e calette segrete.
L’atmosfera magica di questa spiaggia è accentuata dalla presenza di piccoli ristorantini e bar, dove gustare deliziosi piatti a base di pesce fresco, ammirando il tramonto sul mare.

Spiaggia del Duoglio

La spiaggia del Duoglio, situata a 1,6 km dal centro di Amalfi, è una bellissima destinazione per fare il bagno in un mare pulito. Inoltre, questa può vantare una spiaggia attrezzata con ombrelloni e lettini, e offre persino un piccolo ristorante.

L’accesso alla spiaggia del Duoglio non è agevole a causa dei suoi 400 gradini, talvolta ripidi, che portano dalla strada statale fino alla spiaggia. Tuttavia, camminare lungo il sentiero immerso nella natura può essere un’esperienza piacevole. In alternativa, è possibile raggiungere la spiaggia utilizzando le imbarcazioni che partono dal porto di Amalfi.

La bellezza del mare, la tranquillità e la sensazione di essere in armonia con la natura rendono questi luoghi dei veri paradisi costieri lungo la Costiera Amalfitana.

Spiaggia Cavallo Morto

Maiori ha tantissime spiagge, una da non perdere assolutamente è quella del Cavallo Morto, conosciuta anche come Cala Bellavaia. Si tratta di una baia incantevole e incontaminata, caratterizzata da una spiaggia di sabbia e un mare cristallino.

Oggi, la spiaggia è accessibile solo via mare e si consiglia di non sostarvi a causa del rischio di caduta di massi. Tuttavia, non vi è alcun divieto di ammirare la bellezza incantevole di questa baia dal mare.

Nonostante le limitazioni nell’accesso diretto, la spiaggia del Cavallo Morto offre un panorama mozzafiato e invita i visitatori a godere della sua bellezza naturale dalla prospettiva del mare.

Spiaggia Lannio

Il nome di questa spiaggia si dice derivi dal lamento dei monaci che si riunivano in preghiera presso la cappella dell’Annunziata.

La spiaggia del Lannio è una bellissima spiaggia sabbiosa, nascosta dietro la torre del porto di Cetara. Per raggiungerla, bisogna percorrere le immancabili scalinate che conducono fino alla spiaggia. Questo sentiero panoramico offre una vista spettacolare sulla costa e crea un’atmosfera suggestiva mentre si discende verso la spiaggia.

Una volta giunti alla spiaggia del Lannio, i visitatori saranno accolti dalla sua bellezza naturale e dall’acqua cristallina. Questo angolo appartato offre un’opportunità di relax e di immersione nella natura, lontano dalla folla e dal trambusto delle spiagge più affollate.

Spiaggia Fiordo di Furore

A sud di Praiano si trova una meraviglia naturale unica, il Fiordo di Furore, che rappresenta l‘unico fiordo naturale italiano. Questo tratto di costa è caratterizzato da un’incantevole baia, lunga e stretta, che crea un panorama suggestivo.

Per raggiungere la spiaggia, si devono percorrere le scale che si trovano al chilometro 23 della SS 163, che conducono direttamente alla baia.

L’accesso alla spiaggia del Fiordo di Furore richiede un po’ di impegno fisico a causa delle scale, ma una volta giunti in fondo potrete godere della tranquillità e dell’incanto di questo luogo.

Spiaggia Crestarella

Questa spiaggia è privata e offre un’elegante struttura balneare, circondata da imponenti rocce che si ergono sopra il mare, la spiaggia di Crestarella è composta da una piccola distesa di sabbia e ciottoli, bagnata da acque turchesi.

Questo luogo è solitamente poco affollato, poiché il lido chiude una volta raggiunto il numero massimo di persone consentito. Di conseguenza, potrete godere di un’atmosfera tranquilla e riservata.

Spiaggia di Fornillo (Positano)

La Spiaggia di Fornillo a Positano è un vero gioiello, accessibile tramite un sentiero panoramico che parte dalla più famosa Marina Grande. Questa spiaggia si distingue per la sua atmosfera più tranquilla e riservata, ideale per chi cerca un po’ di quiete lontano dalla folla.
Circondata da verdi scogliere e caratterizzate da acque turchesi e limpide, Fornillo offre un panorama da cartolina, tipico della Costiera Amalfitana.
Qui, piccoli stabilimenti balneari si alternano a zone di spiaggia libera, garantendo un’accoglienza calorosa e servizi di qualità.

Marina Grande (Positano)

Marina Grande è la spiaggia principale di Positano e uno dei luoghi più iconici della Costiera Amalfitana. Situata ai piedi del caratteristico borgo, con le sue case colorate che si arrampicano sulla montagna, questa ampia spiaggia di sabbia e ciottoli è il cuore pulsante della vita balneare positana. Marina Grande è perfetta per coloro che amano le comodità, grazie alla presenza di numerosi ristoranti, bar e stabilimenti balneari.
La vista sui faraglioni, sul mare azzurro e sulle imbarcazioni che danzano sull’acqua rende ogni momento trascorso su questa spiaggia un ricordo indelebile.

Spiaggia di Atrani (Atrani)

La Spiaggia di Atrani, che si trova borgo omonimo, è una delle perle nascoste della Costiera Amalfitana. Questa spiaggia si caratterizza per il suo essere un luogo intimo, con una stretta lingua di sabbia abbracciata dalle antiche case del paese e da un’imponente scogliera.
Atrani conserva un autentico spirito di comunità locale, lontano dalle rotte turistiche più battute, offrendo un’esperienza balneare tranquilla e genuina. Le acque cristalline e la vicinanza con il centro storico, pieno di viuzze e piazzette da esplorare, rendono questa spiaggia un must per chi visita la Costiera.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.