Top

Le spiagge più belle della Sicilia sui social nel 2024

L’estate è nel pieno della sua calda fase e la voglia di mare cresce sempre di più. Ma quali sono le spiagge siciliane più apprezzate e condivise sui social network? Scopriamo quali sono le spiagge pi amate e ambite non solo dai siciliani ma anche dai turisti di tutto il mondo..

Le spiagge più amate in Sicilia nel 2024

Mondello

Al primo posto nella graduatoria spicca, senza sorprese, la famosa spiaggia di Mondello, vera icona di Palermo. Mondell si conferma come la regina indiscussa tra i lidi siciliani. Amata dai palermitani e dai turisti, è la meta perfetta per godersi il mare senza allontanarsi dalla città.
A questo link troverete le più belle spiagge di Mondello (anche per bambini).

Calamosche

Al secondo posto, troviamo Calamosche, una suggestiva lingua di sabbia dorata nella provincia di Siracusa, con centinaia di migliaia di view Instagram e su TikTok.

San Vito Lo Capo

Segue la celebre spiaggia di San Vito Lo Capo, nel trapanese, apprezzata per le sue acque cristalline. Tra le prime cinque posizioni ci sono anche Agnone Bagni ad Augusta e la spiaggia di Eloro, vicino a Noto.

Riserva Naturale di Vendicari, Noto

Situata nella parte sud-orientale della Sicilia, vicino a Noto, la Riserva Naturale di Vendicari è un gioiello di biodiversità e bellezza paesaggistica. Questa riserva offre spiagge di sabbia fine e acque cristalline, circondate da una natura incontaminata e da zone umide che ospitano numerosi uccelli migratori. La spiaggia più famosa all’interno della riserva è Calamosche, spesso citata tra le più belle d’Italia per la sua tranquillità e il suo mare trasparente, ideale per lo snorkeling. Vendicari è un paradiso per gli amanti della natura, che qui possono esplorare sentieri escursionistici, osservare la fauna selvatica e scoprire antiche torri di avvistamento e tonnare abbandonate, testimoni della ricca storia della zona..

Scala dei Turchi, Realmonte

La Scala dei Turchi è una meravigliosa formazione rocciosa situata a Realmonte, vicino ad Agrigento, sulla costa meridionale della Sicilia. Questo sito unico si caratterizza per le sue bianchissime scogliere di marna, un tipo di roccia sedimentaria che, sotto l’azione erosiva del vento e del mare, ha assunto una forma dolcemente scalinata, da cui il nome “Scala”. La candida luminosità della roccia, unita al blu intenso del Mediterraneo, crea un contrasto visivo mozzafiato, rendendo la spiaggia un vero paradiso per fotografi e visitatori.
La Scala dei Turchi non è solo un luogo di straordinaria bellezza naturale ma anche un sito di grande interesse geologico e culturale, legato a leggende di pirati e incursioni saracene.

In Sicilia non solo le spiagge più famose meritano di essere visitate

In Sicilia vale la pena esplorare anche le spiagge più piccole che possono riverlarsi vere e proprie perle nascoste, come la riservata Cala Rossa sull’isola di Favignana o la selvaggia spiaggia di Punta Cirica tra Ragusa e Siracusa. Altrettanto affascinante è l’incantevole baia di Guidaloca, con i suoi scogli e faraglioni, e la spiaggia dei Conigli a Lampedusa, un autentico paradiso tropicale.

Con l’estate alle porte, le spiagge siciliane offrono scenari mozzafiato per una vacanza all’insegna del relax e del divertimento. Che si prediliga la mondanità di Mondello o l’incontaminata natura di Punta Cirica, c’è spazio per ogni gusto.

È il momento di preparare il costume e scegliere la propria meta marittima preferita per godersi al meglio l’estate!

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.