Top

Lo splendido borgo umbro a pochi chilometri dalle Cascate delle Marmore

Sulla cima di un colle roccioso, nel cuore dell’Umbria, sorge uno splendido borgo di antichissime origini, dal quale ammirare splendidi panorami e assaporare le antiche tradizioni umbre. Scopriamo insieme il borgo di Arrone, che sorge a pochi km dalle Cascate delle Marmore.

Storia del borgo di Arrone

Attorno al decimo secolo la popolazione locale si sposta verso l’alto a seguito delle invasioni di Saraceni e Ungari. Così gli Arroni, storica famiglia di nobili romani, si insediano qui e costruiscono un castello, al centro dell’attuale borgo, ma anche la Rocca Accarini, Papigno e altre fortificazioni nella valle.

Nel 1229 gli Arroni devono sottomettersi al Podestà di Spoleto, e cento anni dopo Arrone diventa Comune, così i nobili perdono lo storico potere. Dal 1500 al 1700 seguono vari saccheggi: il sacco di Roma e quello dei francesi. Nel 1860 Arrone entra a far parte del Regno d’Italia.

Cosa vedere ad Arrone

  • Parco del fiume Nera: il parco sviluppato sulle sponde del lago è un luogo dove la fauna e la flora locali crescono rigogliose. Molti uccelli rari vi nidificano, come il biancone, il rapace dell’Appennino.
  • Chiesa di San Giovanni Battista: di origine gotica, vi si possono ammirare vari affreschi quattrocenteschi ispirati all’opera di Filippo Lippi.
  • Porta di San Giovanni: poco lontana dalla chiesa, è caratterizzata da un arco gotico a sesto acuto.
  • Chiesa di Santa Maria Assunta: vanta un bel portale del Quattrocento.

Cosa vedere nei dintorni di Arrone

  • Terni: capoluogo di provincia, questa città è stata una meta fondamentale per il movimento francescano, come testimoniano numerose opere locali.
  • Cascate delle Marmore: queste splendide cascate artificiali si trovano allo sbocco della Valnerina. Sono le più alte d’Europa (come artificiali) e tra le più alte del mondo.
  • Casteldilago: è una frazione del comune di Arrone, nella quale gli Arroni costruirono altre fortezze. Bellissimo borgo dall’anima medievale. Offre una bellissima vista sulla Valnerina.

Mappa di Arrone

Come arrivare ad Arrone da Terni

Partendo da Terni per arrivare al borgo di Arrone impiegate soltanto 20 minuti, percorrendo la Strada Provinciale 209. Potete anche prendere l’autobus E621 e arrivate in 30 minuti.

Curiosità su Arrone

Nella zona di Arrone vengono coltivati numerosi prodotti di qualità, tra cui l’olio extravergine di oliva, il tartufo, e anche diverse specie acquatiche come la trota e i gamberi con cui vengono preparati ottimi piatti.
Si producono anche numerosi frutti di bosco e il miele.

Giovanna Caletti Con un'anima inquieta e una passione innata per l'avventura, Giovanna Caletti è un'autentica esperta di viaggi e un'affermata autrice, i cui consigli hanno ispirato innumerevoli famiglie a esplorare il mondo insieme. Giovanna si è dedicata a condividere itinerari unici e destinazioni affascinanti attraverso i suoi articoli per PiccoliEsploratori.com. Le sue parole trasmettono un senso di meraviglia e scoperta che cattura l'immaginazione dei lettori di tutte le età. Attraverso le sue avventure, Giovanna incarna l'idea che i viaggi non sono solo spostamenti fisici, ma esperienze che arricchiscono la mente e il cuore.