La Toscana, con la sua natura rigogliosa e la ricchezza storica, offre scenari unici dove il tempo sembra essersi fermato. Tra questi, borghi incastonati nella natura e antichi mulini ad acqua creano un’atmosfera di altri tempi. Ecco cinque luoghi magici da scoprire in famiglia durante una visita in questa regione.

1. Mulino Candalla a Camaiore

Questo antico mulino, trasformato in osteria, si trova immerso nelle colline di Camaiore, vicino a Viareggio. Il rio Lombricese scorre accanto, offrendo uno scenario naturale mozzafiato.
È il luogo perfetto per una sosta culinaria in famiglia, dove gustare piatti tipici toscani in un ambiente storico​​.

Dove trovarlo: Camaiore (Lucca)

2. Mulinaccio di Scandicci

Nascosto tra i tesori della provincia di Firenze, il Mulinaccio di Scandicci è un antico mulino idraulico del 1600. Conserva intatto il fascino di un’epoca passata, ideale per una passeggiata alla scoperta della storia locale con la famiglia​​.

Dove trovarlo: 50018 Scandicci (Firenze)

3. Mulino delle Pile a Chiusdino

Famoso per essere stato stilizzato nel logo della famigerata azienda Mulino Bianco, il Mulino delle Pile ora funge da agriturismo. È il punto di partenza per esplorazioni a cavallo o in bici lungo sentieri meno battuti, perfetto per le famiglie amanti della natura e delle attività all’aperto​​.

Dove trovarlo: Località Mulino delle Pile, 53012 Chiusdino SI

4. Mulino di Pontassieve

Convertito in un bed & breakfast e fattoria biologica, il mulino offre un rifugio tranquillo dove rilassarsi. Qui le famiglie possono imparare sulle tecniche di agricoltura biologica e sulla produzione locale, unendo relax e scoperta​​.

Dove trovarlo: Via di Montefiesole, 48, 50065 Pontassieve FI

5. Mulino di Orbetello

Situato in mezzo al mare, questo mulino storico offre uno scenario unico. Originariamente con funzioni difensive, è stato poi adattato a mulino. La sua vista galleggiante sulle acque è un’esperienza indimenticabile per grandi e piccini​​.

Dove trovarlo: Via della Diga, 16, 58015 Orbetello GR

Attività in Famiglia

Ogni luogo offre un’opportunità unica per coinvolgere tutta la famiglia:

  • Workshop ed esperienze culinarie nelle osterie e agriturismi per imparare i segreti della cucina toscana.
  • Passeggiate ed escursioni lungo i canali e nei dintorni dei mulini, per scoprire la flora e la fauna locali.
  • Visite guidate ai mulini per comprendere la storia e il funzionamento di queste antiche strutture.
  • Laboratori creativi per bambini nei borghi, per esplorare l’arte e l’artigianato locale in modo divertente e istruttivo.

La Toscana in marzo si rivela in tutta la sua bellezza, offrendo esperienze immersive tra natura, storia e cultura. I borghi e i mulini ad acqua sono testimoni di un passato ancora vivo che non deve essere dimenticato dalle nuove generazioni, pronti ad accogliere famiglie alla ricerca di avventure e relax.
Scoprire questi luoghi significa immergersi in un patrimonio unico, dove ogni angolo racconta una storia.