Top

Mesagne e il suo Castello Normanno: un turismo lontano dalle masse

Nel cuore della splendida Puglia, tra oliveti e storia millenaria, sorge il borgo di Mesagne. Questo angolo d’Italia è un tesoro nascosto che aspetta solo di essere scoperto. In questo articolo, ci immergeremo nella storia, nelle curiosità e nelle leggende di Mesagne, scoprendo cosa rende questo luogo così unico e speciale.

La storia di Mesagne

La storia di Mesagne risale a tempi antichissimi, con tracce di insediamenti umani che risalgono all’Età del Bronzo. Tuttavia, fu durante il periodo normanno che il borgo iniziò a prendere forma. Il castello normanno, imponente e ben conservato, è una testimonianza di questo glorioso passato e un must-see per i visitatori di tutto il mondo.

Cosa Vedere a Mesagne oltre al centro storico

  • Il Castello Normanno
    Questo maestoso castello, risalente all’XI secolo, è uno dei principali punti di interesse di Mesagne. Le sue mura imponenti e le torri medievali offrono una vista panoramica sulla città. Esplora il cortile interno e percorri le sale ricche di storia, dove potrai ammirare affreschi e oggetti antichi.
  • Il Centro Storico
    Perditi tra le stradine lastricate di Mesagne, dove troverai una serie di chiese storiche, piazze affollate e angoli suggestivi. La Chiesa Madre di San Giovanni Battista è una delle più belle della città.
  • Il Palazzo Tamborino-Cezzi
    Questo sontuoso palazzo, risalente al XVIII secolo, è un esempio di architettura barocca e ospita il Museo Archeologico Comunale.
  • La Fontana dei Leoni
    Questa fontana del XIX secolo è un luogo d’incontro popolare per i locali e un ottimo punto di partenza per esplorare il borgo.

Il Castello Normanno di Mesagne

Il Castello Normanno di Mesagne è un luogo che incanta ogni visitatore con la sua maestosità e la sua storia intrigante. Questa fortezza medievale, conosciuta anche come “Castello di Mesagne“, è stata costruita dai Normanni nel 1062 e rappresenta un esempio impressionante di architettura militare dell’epoca.

Le sue mura di pietra, le torri di avvistamento e le feritoie per le frecce sono un vero spettacolo per gli appassionati di storia. Mentre esplori il castello, potrai ammirare affreschi, arazzi e opere d’arte che raccontano la storia di Mesagne e della regione circostante.

Come arrivare alla “porta della Puglia”

Mesagne è facilmente raggiungibile da varie città della Puglia. L’aeroporto più vicino è l’Aeroporto di Brindisi, distante solo una ventina di chilometri. In alternativa, puoi prendere un treno da Bari o Lecce e raggiungere la stazione ferroviaria di Mesagne.

Perché visitare Mesagne

Mesagne offre un’esperienza autentica dell’Italia, lontano dalle folle del turismo di massa: è un luogo dove la storia è palpabile in ogni angolo, dove la cucina pugliese ti delizierà e dove la gente ti accogliente e ti farà sentire come a casa.

Inoltre, la posizione strategica di Mesagne ti permette di esplorare altre bellissime mete turistiche della Puglia, come le spiagge dell’Adriatico o le città barocche della Valle d’Itria.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.