Top

Monasteri e Abbazie in Umbria da visitare: 5 luoghi incredibili

L’Umbria, cuore verde d’Italia, è una regione intrisa di storia, arte e spiritualità. Terra di colline dolcemente ondulate, laghi sereni e boschi rigogliosi, l’Umbria è anche la culla di una profonda tradizione religiosa, testimoniata dall’abbondanza di monasteri e abbazie.

Questi luoghi, oltre ad essere centri di fede e meditazione, sono custodi di inestimabili tesori artistici e architettonici. In questo articolo, vi guideremo alla scoperta di 5 luoghi incredibili, veri gioielli spirituali e culturali dell’Umbria.

1.Abbazia di Sassovivo, Foligno (PG)

L’Abbazia di Sassovivo è un altro tesoro nascosto dell’Umbria, risalente all’XI secolo. Il suo chiostro romanico, finemente decorato con colonnine e capitelli scolpiti, è un capolavoro dell’arte medievale. La tranquillità che si respira passeggiando tra le arcate del chiostro è un’esperienza da non perdere per chi cerca momenti di pace interiore.

Indirizzo: Località Sassovivo, 06034 Foligno PG

2. Eremo delle Carceri, Assisi (PG)

(foto via Tripadvisor)

Sulle pendici del Monte Subasio, l’Eremo delle Carceri è un luogo sacro legato alla vita di San Francesco d’Assisi. Questo complesso monastico, immerso in un bosco secolare, era il rifugio preferito del santo per la preghiera e la meditazione. Visitando l’eremo, si possono esplorare le piccole grotte e le celle dove San Francesco e i suoi compagni trascorrevano il tempo in solitudine.

Indirizzo: Via Eremo delle Carceri, 06081 Assisi PG

3. Abbazia di San Pietro in Valle, Ferentillo (TR)

Nascosta tra le verdi valli della provincia di Terni, l’Abbazia di San Pietro in Valle è un antico gioiello benedettino fondato nel VIII secolo. Il suo fascino risiede non solo nell’imponente struttura ma anche nei preziosi affreschi che adornano l’interno, raccontando storie di santi e martiri. Da non perdere è il chiostro, un’oasi di pace che invita alla riflessione.

Indirizzo: Via dell’Abbazia, 05034 Ferentillo TR

4. Abbazia di Montecorona, Umbertide (PG)

(foto via Tripadvisor)

Situata nei pressi di Umbertide, l’Abbazia di Montecorona è un imponente complesso benedettino fondato nel XII secolo. Immersa in un fitto bosco, l’abbazia è famosa per la sua cripta romanica, un ambiente suggestivo e ricco di mistero. La visita offre l’opportunità di immergersi nella storia medievale e di apprezzare l’arte sacra in un contesto naturale di rara bellezza.

Indirizzo: Via dell’Abbazia, 1, 06019 Umbertide PG

5. Abbazia di San Felice, Giano dell’Umbria (PG)

L’Abbazia di San Felice, situata nel piccolo comune di Giano dell’Umbria, è un esempio splendido di architettura romanica umbra. Fondata nell’VIII secolo, questa abbazia si distingue per la sua chiesa con un’imponente facciata in pietra e un interno che custodisce affreschi di notevole valore artistico. La serenità e la spiritualità che permeano questo luogo lo rendono una meta imperdibile.

Indirizzo: Località San Felice, 06030 Giano dell’Umbria PG
(foto di copertina via Tripadvisor)

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.