Top

Nel borgo a un’ora da Bologna dove visitare il labirinto di bambù tra i più grandi al mondo

Nel cuore della pianura emiliana, circondato da acque tranquille e paesaggi bucolici, sorge Fontanellato, un borgo che racchiude in sé storia, arte e cultura. Questo gioiello dell’Emilia-Romagna, a pochi chilometri da Parma, offre ai suoi visitatori un viaggio indietro nel tempo, tra fortezze medievali, arte sacra e tradizioni culinarie ineguagliabili.

Storia di Fontanellato

La storia di Fontanellato è indissolubilmente legata alla sua rocca, il Rocca Sanvitale, una fortezza circondata da un fosso d’acqua che risale al XIV secolo.
Originariamente un presidio militare, la rocca divenne poi dimora della nobile famiglia Sanvitale, che la trasformò in una residenza signorile arricchendola di opere d’arte, tra cui il celebre ciclo di affreschi di Parmigianino. Il borgo si è sviluppato intorno a questo fulcro storico e artistico, mantenendo intatto il suo fascino medievale.

Cosa vedere a Fontanellato

  • Rocca Sanvitale: Imponente fortezza medievale, circondata da un fosso d’acqua, che ospita al suo interno il celebre affresco di Parmigianino.
  • Labirinto della Masone: Un labirinto di bambù tra i più grandi al mondo, creato dall’editore Franco Maria Ricci, che comprende anche una collezione d’arte e una biblioteca.
  • Santuario della Beata Vergine del Rosario: Nota per i suoi stucchi e per la sua storia legata ai miracoli mariani.
  • Museo Giuseppe Verdi: Dedicato al grande compositore, situato nelle vicinanze di Fontanellato.

Cosa visitare vicino a Fontanellato

  • Parma: Conosciuta come la città dell’arte, della musica e del cibo, offre numerosi tesori artistici e gastronomici.
  • Castello di Torrechiara: Uno dei castelli più suggestivi dell’Emilia-Romagna, famoso per le sue sale affrescate.
  • Borgo Castell’Arquato: Un suggestivo borgo medievale situato su un colle che offre viste panoramiche sulla valle.
  • Fidenza: Nota per la sua magnifica Cattedrale romanica, dedicata a San Donnino.

Curiosità su Fontanellato

Fontanellato ospita il “Labirinto della Masone“, un progetto unico nel suo genere che fonde natura, arte e architettura in un’esperienza multisensoriale. Inoltre, il borgo è famoso per i suoi mercatini antiquari e per l’ospitalità delle sue trattorie, dove si possono gustare i piatti tipici della cucina parmense.

Mappa di Fontanellato

Come arrivare a Fontanellato in auto da Bologna

Partendo da Bologna, prendere l’autostrada A1 in direzione nord verso Milano. Uscire a Parma e seguire le indicazioni per Fontanellato sulla SP10. Il viaggio dura circa un’ora, offrendo lungo il percorso panorami della campagna emiliana.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.