Il Carnevale di Ronciglione, con le sue profonde radici storiche e le sue vivaci celebrazioni, rappresenta uno degli eventi più emblematici e affascinanti della regione Lazio. Questa festa tradizionale, che risale al periodo farnesiano del XVI secolo, è una vivida testimonianza della cultura e dell’identità locale.

La storia del carnevale di Ronciglione

Da “Pubbliche Allegrezze” a carnevale Moderno

  • Inizi nel Periodo Farnesiano: Le prime celebrazioni di carnevale a Ronciglione risalgono al periodo farnesiano (1537-1649), inizialmente conosciute come “Pubbliche Allegrezze”.
  • Documentazioni Storiche: Le celebri corse dei Barberi, gare di cavalli senza fantino, sono state documentate fin dal 1609 da Papirio Serangeli e si svolgevano inizialmente durante la festa di San Bartolomeo in agosto.
  • Influenze Romane: L’ispirazione per le corse dei Barberi deriva dal carnevale romano, in particolare dalle corse che si svolgevano lungo via del Corso a Roma.

Eventi e tradizioni

  • Statuti e Regolamentazioni: Già nel 1558, lo “Volumen Statutorum” del Ducato di Castro includeva norme per l’organizzazione di un palio.
  • Documenti Storici: Il primo riferimento esplicito al carnevale di Ronciglione risale al 1748, con un editto del Vescovo di Sutri e Nepi che regolamentava l’uso delle maschere e degli spettacoli.
  • Ripresa Post-Incendio: Dopo un’interruzione a causa dell’incendio del 1799, il carnevale riprese vigore nel XIX secolo, con l’introduzione delle corse dei Barberi durante il periodo carnevalesco.

Elementi unici del carnevale di Ronciglione

Simboli e <ttrazioni

  • Le Corse dei Barberi: Queste tradizionali corse di cavalli rappresentano uno degli eventi più attesi del carnevale.
  • Mascherate e Carri Allegorici: Il carnevale è arricchito da sfilate di maschere e carri allegorici, alcuni dei quali risalgono al 1881.
  • Musica e Spettacoli: La presenza della banda cittadina e delle rappresentazioni teatrali contribuisce all’atmosfera festiva del carnevale.

Come arrivare a Ronciglione

Ronciglione si trova a breve distanza da Viterbo e da Roma, rendendolo facilmente accessibile sia in auto che con i mezzi pubblici. Un viaggio a Ronciglione durante il periodo di carnevale è l’opportunità perfetta per esplorare le bellezze di questa storica cittadina e partecipare a una delle sue feste più caratteristiche.