La Toscana è una meta tra le più ambite dai turisti italiani e non per le loro vacanze estive, e in particolare l’Argentario in estate viene sempre preso d’assalto dai turisti. Qui infatti si trovano alcune tra le spiagge più belle di tutta la costa toscana: vediamo in questo articolo 4 tra le spiagge più belle dell’Argentario!

Cala del Gesso

Una delle spiagge già belle dell’Argentario è senza dubbio la celebre Cala del Gesso, che si trova all’interno di Porto Santo Stefano. per arrivarci basta scendere e fare un chilometro circa a piedi, lungo un bellissimo percorso. Giunti a Porto Santo Stefano si deve camminare fino a via dei Pionieri, poi camminare per circa mezzora. Quando arriverete qui, vi sembrerà di trovarvi in un piccolo paradiso proveniente dal passato, il cui panorama è reso ancora più affascinante per la presenza dei resti di un’antica torre d’avvistamento spagnola del XVI secolo.

Cala Grande

Altra meta da non perdere è la spiaggia di Cala Grande, lungo la strada panoramica dell’Argentario. Questa Cala è formata da tre piccole spiagge di ciottoli circondate da una folta vegetazione selvaggia. Qui si può anche arrivare con la barca, e infatti ce ne sono molte che portano fin qui i turisti, In alternativa ci si arriva a piedi dalla spiaggia del Cauto.

Spiaggia della Cacciarella

La spiaggia della Cacciarella è una spiaggia dove solitamente vi sono meno persone, in quanto più isolata in maniera naturale: la spiaggia sorge infatti tra due scogliere di Porto Santo Stefano e per arrivarci è necessario scendere lungo un sentiero in discesa, ove prestare la massima attenzione. Una volta arrivati alla spiaggia potrete però ammirare la meravigliosa grotta del Turco, che con i suoi colori vi regalerà un vero spettacolo per gli occhi.

Spiaggia della Feniglia

Altra spiaggia più facile da raggiungere ma comunque di grande bellezza è quella della Feniglia, situata lungo la Laguna di Orbetello. Si tratta di una spiaggia decisamente più affollata, ricca di stabilimenti balneari e bar e perfetta per le famiglie con bambini, ma comunque molto piacevole, circondata da una bellissima pineta. Tutto intorno si erge la Riserva Forestale di Protezione Duna Feniglia.