Top
Albania

Oceano Indiano, viaggi favolosi da Gennaio ad Aprile

Quando partire e cosa visitare sull’Oceano Indiano: calendario annuale dei luoghi più belli da visitare in base alla stagione, al meteo e alle feste tradizionali che si svolgono lungo tutti i paesi dell’Oceano Indiano. Ecco quando partire e dove andare

Viaggiare nei paesi che vengono bagnati dall’Oceano Indiano è sempre un’emozione: i tanti stati che godono delle sue acque hanno storie diverse, climi differenti e vivono il loro momento massimo di splendore solo in alcuni mesi dell’anno.
Proprio per questo oggi vogliamo consigliarvi alcune destinazioni bagnate dall’Oceano Indiano che potranno essere vissute

Gennaio: Lamu (Kenya)

Questo mese è perfetto per un viaggio vicino al Kenya e più precisamente a Lamu. Quest’isola nel mese di gennaio offre non solo un clima fantastico ma anche un mare perfetto per vivere al massimo sia lo snorkeling sia, per i più esperti, fantastiche immersioni.
Gennaio risulta essere un mese di alta stagione e la possibilità di trovare molti turisti in questo periodo è alta: ma non preoccupatevi, grazie agli ampi spazi,  potrete trovare luoghi tranquilli dove vivere al meglio la vostra vacanza

Febbraio: Maldive

Il mese perfetto per un viaggio alle Maldive: in questo periodo il clima risulta perfetto per tanti motivi. Le giornate sono molto più luminose e potrai godere fino a 10 ore di sole al giorno, oltre a godere di un mare calmo che ti renderà lo snorkeling e le immersioni davvero più piacevoli. Il caldo non sarà opprimente: le temperature massime saranno di circa 30 gradi e di notte l’escursione termica è limitata

Marzo: Sri Lanka

Se potrete viaggiare nello Sri Lanka nel mese di marzo, avrete la fortuna di ammirare la festa che si organizza ogni anno del Maha Shivaratri, un evento che celebra il matrimonio della divinità Shiva con Parvati. Potrai assistere a veglie solenni e celebrazioni in tutte le strade delle città.
Il clima è ottimo, il cielo non vi regalerà nuvole e potrete dedicarvi a escursioni in tantissime zone del paese.

Aprile: Île Sainte-Marie (Madagascar)

Dopo diversi mesi di piogge, finalmente anche a Île Sainte-Marie tornerà il sereno, con giornate piene di sole e un clima finalmente bello per visitare l’isola. Ci troviamo in Madagascar: qui, oltre a poterci godere l’isola, per tutti gli amanti della musica sarà l’occasione per vivere il Nosy-Boraha Jazz Festival, un evento spettacolare dove concerti e spettacoli riempiranno le strade della città

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.