Top

Piccoli borghi in Lombardia da visitare a gennaio: una gita fuoriporta tra le meraviglie

Se amate i borghi e avete intenzione di fare una gita fuori porta in Lombardia, ecco un breve elenco di alcune piccole realtà della regione: da Bienno a Cornello fino a Sabbioneta, un viaggio per ripercorrere non solo un pezzo di storia ma anche per ammirare alcuni posti insoliti

La Lombardia, una regione ricca di storia e bellezze naturali, vanta una notevole quantità di piccoli borghi affascinanti e ricchi di carattere. Ecco alcuni dei borghi più piccoli e incantevoli che puoi trovare in questa regione:

Bienno (BS)

Un borgo storico, famoso per le sue tradizioni e la sua bellezza architettonica.

Brunate (CO)

Conosciuto come il “Balcone d’Italia”, Brunate offre splendide viste sul Lago di Como.

Cassinetta di Lugagnano (MI)

Situato sul Naviglio Grande, vicino al Parco del Ticino, è noto per le sue ville storiche.

Castellaro Lagusello (MN)

Un borgo medievale con un lago a forma di cuore, ideale per chi cerca un’atmosfera idilliaca.

Consonno (LC)

Conosciuto come il borgo fantasma, ha una storia unica legata a un progetto di città dei divertimenti abortito.

Cornello dei Tasso (BG)

Un borgo medievale legato alla storia della posta, situato nella Val Brembana.

Fortunago (PV)

Nel cuore dell’Oltrepò Pavese, un piccolo centro rurale che emana una tranquillità unica.

Sabbioneta (MN)

Una cittadina rinascimentale, progettata come una “città ideale” e parte del Patrimonio UNESCO.

Solferino (MN)

Famoso per la battaglia storica, offre un ricco patrimonio legato al Risorgimento.

Ma non finisce qui, in Lombardia i borghi da visitare sono tantissimi come ad esempio Angera (VA), Bellagio (CO), Desenzano del Garda (BS), Crespi d’Adda (BG), Gardone Riviera (BS), Lovere (BG), e Ponte di Legno (BS) altre splendide destinazioni di da vivere a gennaio magari con una gita fuoriporta

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.