Top

Uno dei borghi più belli della Sardegna vicino Olbia: spiagge da sogno e fauna eccezionale

Cannigione è un borgo incantevole situato nel nord-est della Sardegna, sulla costa occidentale della ria, una grande e profonda insenatura creata da una foce. Originariamente un villaggio di pescatori, questa frazione di Arzachena è diventata famosa per le sue spiagge di sabbia dorata e le acque cristalline.

Il lungomare di Cannigione è caratterizzato da banchine moderne e un ampio porto, che ha contribuito allo sviluppo economico e commerciale del luogo. Accanto al porto si trova una spiaggia cittadina con sabbia a grani grossi, che si tuffa in uno dei mari più belli della Penisola con infinite tonalità di azzurro. Gli amanti dello snorkeling e delle immersioni troveranno il paradiso grazie al fondale che degrada dolcemente.

La storia del borgo

La zona è celebre per le sue opportunità di immersioni e snorkeling, con fondali che degradano dolcemente e sono popolati da flora marina come la posidonia. Tra i punti di immersione più noti vi è lo scoglio di Mortoriotto. Oltre alle attività marittime, Cannigione è un punto di partenza ideale per esplorare le numerose spiagge vicine come La Conca, Tanca Manna, e Cala Capriccioli, famose per la loro bellezza naturale e l’atmosfera quasi caraibica.

Prossimità con Arzachena

A meno di dieci chilometri da Cannigione, Arzachena rappresenta il cuore pulsante dello stile della Costa con le sue case di granito rosa e pietre bianche. Qui, il fascino dell’artigianato locale si fonde con il lusso delle boutique di alta moda, offrendo un’esperienza di shopping unica. Cannigione è anche un punto di partenza per gite in barca verso l’arcipelago della Maddalena.

Importanza Ecologica

Verso sud, lo stagno di Padula Saloni è un habitat vitale per specie di uccelli come l’airone rosso e il raro pollo sultano, oltre a essere un luogo di sosta per il fenicottero rosa. Quest’area offre spettacoli naturali di grande bellezza, specialmente all’alba e al tramonto, quando i cespugli dello stagno assumono tonalità rossastre.

Panorama da Punta Occhione

A nord di Cannigione, Punta Occhione si erge coperta da una densa macchia mediterranea. Dalla sua sommità si può godere di una vista panoramica sul golfo, offrendo un’ulteriore dimostrazione della straordinaria bellezza naturale che questa parte della Sardegna ha da offrire.

Le spiagge più belle di Cannigione

Cannigione è diventato nel corso degli anni uno dei centri preferiti per il diving in Sardegna, offrendo la possibilità di visitare i banchi di posidonia in vari punti, tra cui il particolare Scoglio di Mortoriotto.

Lungo l’arenile, è presente un ampio parcheggio dove è possibile noleggiare l’attrezzatura necessaria. Il borgo è dotato anche di bar, ristoranti e strutture ricettive che permettono ai turisti di godere appieno di una vacanza rilassante.

La spiaggia di Arzachena

Cannigione vanta numerose spiagge, e a circa 10 km di distanza si trova Arzachena, dove si può respirare tutto lo stile molto elegante, con le sue pietre bianche e il granito rosa. Lungo le strade, si possono trovare boutique, spazi verdi e locali che rendono il luogo ancora più affascinante. Da Cannigione, è possibile partire per escursioni in barca verso l’arcipelago della Maddalena.

Stagno di Padula Saloni

A sud di Cannigione si trova lo stagno di Padula Saloni, un luogo ideale per avvistare specie di uccelli come il falco pescatore, la cicogna nera, l’airone rosso e il pollo sultano.

Cannigione offre un soggiorno ideale per chi desidera trascorrere giornate intense su spiagge limpide con ampie distese di sabbia, senza rinunciare ai comfort. Questo borgo affascinante ti farà innamorare e ti regalerà una vacanza indimenticabile.

Mappa di Cannigione

Come arrivare a Cannigione da Cagliari in auto

  1. ida Cagliari: Inizia il viaggio dirigendoti verso nord sulla SS131, la principale autostrada della Sardegna che collega Cagliari a Sassari.
  2. Prosegui sulla SS131: continua sulla SS131, passando per Oristano e poi per Nuoro. Questo tratto di strada è noto come la “Carlo Felice” ed è ben mantenuto, offrendo un viaggio relativamente veloce attraverso l’isola.
  3. Svincolo per Olbia: dopo aver attraversato Nuoro, mantieni la direzione verso nord fino a raggiungere il bivio per Olbia. Qui dovrai prendere l’uscita per la SS131DCN, seguendo le indicazioni per Olbia.
  4. Arrivo a Olbia: una volta arrivato a Olbia, segui le indicazioni per la Costa. Prendi la SS125 orientale sarda in direzione nord-est.
  5. Verso Cannigione: prosegui sulla SS125 e poi segui le indicazioni specifiche per Cannigione. Quest’ultima parte del viaggio ti porterà lungo la costa, offrendo splendide vedute del paesaggio marino.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.