Top

Un borgo costruito sia in Austria che Cina: un luogo da favola patrimonio UNESCO

Nel cuore dell’Austria c’è un borgo unico e davvero spettacolare, con meno di un migliaio di abitanti ma un paesaggio davvero unico e mozzafiato: stiamo parlando di Hallstatt, situato nella regione dell’Alta Austria. Andiamo insieme alla scoperta delle meraviglie di questo luogo.

Storia del borgo di Hallstatt

Origini preistoriche

Hallstatt, situato in una regione inizialmente ritenuta inospitale, ha attirato i primi insediamenti umani grazie alle sue ricche miniere di sale. Queste miniere, sfruttate fin dal VI millennio a.C., hanno dato vita alla Cultura di Hallstatt, definita da intensi scambi commerciali e una significativa produzione metallurgica.

Evoluzione Medievale e isolamento

Divenuto città mercantile nel 1311, Hallstatt ha sfruttato la sua posizione per il commercio del sale. Tuttavia, fino alla fine del XIX secolo, rimase accessibile solo via lago o attraverso stretti sentieri montani. Questo isolamento ha conservato il suo carattere unico pur limitando l’espansione urbana.

Modernizzazione e accessibilità

La costruzione della prima strada nel 1890, realizzata facendo esplodere dinamite lungo le rocce, ha finalmente collegato Hallstatt al resto del mondo, facilitando lo scambio commerciale e il turismo.

Significato culturale

Oggi, Hallstatt è celebrato per il suo straordinario patrimonio legato alla produzione di sale e come destinazione turistica che offre una vista unica sulla storia umana e naturale. La sua eredità come centro di antica ricchezza e cultura continua a influenzare e attrarre visitatori da tutto il mondo.

Cosa vedere ad Hallstatt

  • Piazza del Mercato: la piazza del mercato è il cuore del paese, dove in inverno si tengono degli splendidi mercatini di Natale. Con i suoi colori, la piazza mette allegria e gioia, e al centro vi è una splendida fontana.
  • Hallstätter See: è il lago su cui si affaccia il paese, dove potete fare rilassanti passeggiate sulle sue sponde, ma anche affittare dei divertenti pedalò!
  • Skydeck: si tratta di una struttura sospesa a cui si arriva con la funivia, a picco sul lago offre una bellissima vista sul borgo.

Cosa vedere nei dintorni di Hallstatt

  • Salisburgo: la celebre cittadina austriaca ha dato i natali a Mozart, e ancora oggi è possibile visitare la sua casa. Una città elegante dove rilassarsi tra mille divertimenti e monumenti.
  • Lago Königssee: si tratta di un lago alpino molto noto, dove è possibile praticare diversi sport e trekking!

Mappa di Hallstatt

Come arrivare ad Hallstatt da Vienna

Da Vienna ad Hallstatt in auto tramite A1 sono circa tre ore e mezza di strada, mentre con il treno scendete alla stazione di Hallstatt e poi dovete prendere il ferry che vi condurrà al centro del borgo.

Curiosità su Hallstatt

Oltre al borgo austriaco, esiste un’altra Hallstatt, dall’altra parte del mondo: in Cina, affascinati dalla bellezza di questo borgo da fiaba, i cinesi hanno costruito una replica della città, identica all’originale!

Giovanna Caletti Con un'anima inquieta e una passione innata per l'avventura, Giovanna Caletti è un'autentica esperta di viaggi e un'affermata autrice, i cui consigli hanno ispirato innumerevoli famiglie a esplorare il mondo insieme. Giovanna si è dedicata a condividere itinerari unici e destinazioni affascinanti attraverso i suoi articoli per PiccoliEsploratori.com. Le sue parole trasmettono un senso di meraviglia e scoperta che cattura l'immaginazione dei lettori di tutte le età. Attraverso le sue avventure, Giovanna incarna l'idea che i viaggi non sono solo spostamenti fisici, ma esperienze che arricchiscono la mente e il cuore.