Top

Un borgo medievale nelle Marche: il paese delle 100 chiese è il Balcone dei Sibillini

(fonte tripadvisor.it)

Un borgo medievale a dir poco meraviglioso, conosciuto come il apese delle 100 chiese o come il Balcone dei Sibillini: stiamo parlando del borgo di San Ginesio, una vera bomboniera di circa 3000 mila abitanti da visitare il prima possiible

I Monti Sibillini, il quarto massiccio montuoso per altezza dell’Appennino continentale sito tra Umbria e Marche, nasconde una miriade di tesori che se pur meno conosciuti di altri luoghi, meritano di essere visitati e vissuti per scoprirne i segreti e le bellezze, bellezze che un borgo come quello di San Ginesio regala a tutti i suoi visitatori.

Il borgo di San Ginesio

Il borgo di San Ginesio, situato all’interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, è un luogo splendido tanto da inserirlo nell’elenco dei Borghi più Belli d’Italia: oltre a questo importante riconoscimento, il borgo ha conquistato il titolo di Bandiera Gialla, un importante riconoscimento di qualità turistico conferito dall’Associazione campeggiatori turistici d’Italia ai micro comuni che si impegnano ad offrire un turismo in movimento di qualità con investimenti e attenzioni.

La storia del borgo

borgo di san ginesio

(fonte tripadvisor.it)

Ma da dove nasce il nome di questo borgo? San Ginesio fu un attore romano assassinato con decapitazione nel 303 d.C, morte voluta dall’imperatore Diocleziano: il mimo non volle assecondare l’imperatore che pretendeva che Ginesio mettesse in scena il battesimo Cristiano. La sua morte lo rese un martire e fu indicato come Santo Protettore degli attori (data la sua professione).

Il primo insediamento risale al X secolo d.C, quando fu costruito il castello come forte per presidiare la zona: proprio in quel periodo infatti arrivarono i i Normanni, motivo per cui altri nobili chiesero di potersi insediare vicino al castello, facendo così nascere il borgo di San Ginesio

Il borgo, nel 2016, fu colpito dal terribile sistema ma grazie agli ingenti contributi messi a disposizione, il borgo sta tornando all’antico splendore e, forse, ancor più bello di prima.

5 cose da vedere a San Ginesio

borgo di san ginesio marche

(fonte tripadvisor.it)

Ma cosa vale la pena vedere a San Ginesio: il centro storico è bellissimo ma cinque punti di interesse devono essere assolutamente visitato, eccoli:

1. Collegiata San Ginesio
2. Ospedale dei Pellegrini
3. Santuario di San Liberato
4. Chiesa di San Francesco
5. Abbazia Madonna delle Macchie
6. Chiesa di San Gregorio

Oltre a questo da non perdere una delle piazze principali dove trovare la Torre Civica e il Teatro Giacomo Leopardi, : un teatro stupendo che gode di un’acustica incredibilmente raffinata.

Ovviamente anche il panorama è mozzafiato e il nome “Il balcone dei Sibillini” non è stata conquistato senza merito: la vista è davvero bellissima e merita di essere vissuta con tranquillità e in totale relax.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.