Top

Un borgo vicino Torino: da Napoleone ai Savoia all’insegna di un vino buonissimo

Neive, situato nella regione Piemonte in Italia, è un incantevole borgo che incarna la ricca eredità culturale e storica dell’area. Famoso per i suoi paesaggi e i suoi squisiti vini, Neive offre un mix di storia, arte e gastronomia che attira visitatori da tutto il mondo.

Storia di Neive

Neive, originariamente un insediamento romano fondato dalla gens Naevia, si sviluppò significativamente nel 100 a.C. con la costruzione della Via Aemilia Scauri.

L’impero Romano a Neive

Tra il primo e il terzo secolo d.C., il processo di romanizzazione influenzò profondamente la regione. Durante il Medioevo, per difendersi dalle invasioni barbariche, fu eretto un castello.

Neive nel medioevo

Nel periodo compreso tra il 1200 e il 1700, Neive fu al centro delle contese tra Alba e Asti, passando sotto il dominio di diverse potenze, inclusi i Visconti e la Casa Savoia.

Da Napoleone ai Savoia

La Rivoluzione Francese portò all’annessione all’Impero Napoleonico, ma nel 1814 Neive tornò sotto i Savoia. La stazione ferroviaria inaugurata nel 1865 segnò l’inizio dello sviluppo urbano moderno.

Cosa vedere a Neive

  • Torre Comunale o Dell’Orologio: Un punto di riferimento importante che offre uno scorcio del passato medievale del villaggio.
  • Panchina Gigante Verde Smeraldo: Una unica e artistica grande panchina verde smeraldo, che offre il posto perfetto per viste pittoresche e relax.
  • Leslie Alexander Art Studio & Gallery: Celebra l’arte locale con un focus su dipinti acrilici, mostrando il talento all’interno della comunità di Neive.

Neive borgo

Cosa visitare nei dintorni di Neive

  • Barbaresco: famoso per il suo vino e la Torre Medievale.
  • Treiso: offre viste panoramiche e percorsi tra le viti.
  • Alba: nota per la Fiera del Tartufo e il suo centro storico.
  • Castello di Grinzane Cavour: un castello storico con museo del vino.
  • Serralunga d’Alba: per il suo imponente castello e i vigneti circostanti.
  • Asti: conosciuta per il suo Palio e l’architettura medievale.

Curiosità di Neive

Neive è anche celebrata per il suo contributo al mondo culinario, con piatti e prodotti locali che esemplificano la cucina piemontese. Il vino Barbaresco, un prodotto dei vigneti che circondano Neive, è particolarmente noto per la sua qualità e sapore.

Vista neive

Mappa di Neive

Come arrivare a Neive da Torino in auto

Neive è accessibile in auto da Torino. Il viaggio richiede circa 1 ora e 30 minuti, coprendo una distanza di circa 100 chilometri. Il percorso prevede di prendere l’A21/E70 e poi seguire le indicazioni verso Neive, rendendolo un viaggio semplice per i visitatori provenienti dalla città.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.