Top

Un castello da favola in Germania dove fu girato Indiana Jones: viaggio tra storia e leggenda

In mezzo al verde rigoglioso della Renania-Palatinato, una regione tedesca che sembra uscita da una cartolina, si trovano un sacco di castelli che più fiabeschi non si può. Ogni castello ha la sua storia da raccontare, fatta di battaglie, segreti e storie d’amore che sembrano appartenere più a un romanzo che alla realtà. Tra questi, il Castello di Burresheim sta lì a fare il suo figurone, distinguendosi come un vero tesoro medievale che ha sfidato il tempo senza perdere un briciolo del suo fascino originale.

Oggi vi porteremo con noi in questa avventura per scoprire il Castello di Burresheim, un posto che sembra fermo nel tempo. Qui, cammineremo tra le sue stanze che raccontano storie di secoli fa, e vi assicuriamo che è decisamente tutta un’altra esperienza rispetto a leggere un libro di storia. Mettiamoci comodi e prepariamoci a fare un salto indietro nel tempo, esplorando uno dei castelli più affascinanti della Renania-Palatinato, dove ogni pietra e ogni corridoio hanno qualcosa da narrare.

Storia del Castello di Burresheim

Il Castello di Burresheim, situato nella rigogliosa regione della Renania-Palatinato in Germania, è un monumento che racchiude secoli di storia. A differenza di molti suoi contemporanei, è riuscito a sfuggire alla distruzione delle guerre, conservando la sua struttura originale dal Medioevo fino ai giorni nostri. La prima menzione documentata risale al XIII secolo, ma è nei secoli successivi che il castello ha assunto la forma che conosciamo oggi, attraverso una serie di ampliamenti e ristrutturazioni che ne hanno fatto una residenza signorile, testimone delle varie epoche storiche.

Cosa vedere nel Castello

Entrare nel Castello di Burresheim è come fare un passo indietro nel tempo. Le sue sale, arredate con mobili d’epoca, ritratti di famiglia e oggetti storici, raccontano la vita quotidiana dei suoi abitanti nel corso dei secoli. La Grande Sala, con il suo soffitto a cassettoni e le imponenti armature, è particolarmente suggestiva. Non meno affascinanti sono la biblioteca, che contiene preziosi manoscritti, e la cappella del castello, con le sue delicate decorazioni.

Cosa vedere vicino al Castello

La regione circostante il Castello di Burresheim è ricca di attrazioni naturali e storiche. A breve distanza, si possono esplorare i sentieri del Parco Naturale dell’Eifel, ideali per passeggiate a piedi o in bicicletta. Non lontano si trova anche il famoso Nürburgring, paradiso degli appassionati di automobilismo. Per un’immersione nella storia locale, il vicino villaggio di Mayen offre interessanti musei e un pittoresco centro storico.

Consigli per visitare il Castello

Per godere appieno della visita al Castello di Burresheim, consiglio di dedicare almeno mezza giornata alla scoperta del castello e dei suoi giardini. Le visite guidate sono disponibili e fortemente raccomandate per approfondire la conoscenza della sua storia e architettura. Ricordate di controllare gli orari di apertura in anticipo, poiché possono variare a seconda della stagione.

Il castello di Indiana Jones e l’Ultima crociata

l castello ha fatto da location a diverse produzioni cinematografiche, tra cui spicca il suo ruolo in “Indiana Jones e l’ultima crociata“. In questa pellicola, gli esterni del castello sono stati impiegati per rappresentare il Castello di Brunwald, un luogo immaginario dove il padre di Indiana Jones è tenuto in cattività dai nazisti.

Per le esigenze del film, l’aspetto del castello è stato modificato: l’immagine dell’edificio è stata invertita e si è fatto uso di un dipinto di sfondo (Matte painting) per duplicare parte della facciata destra e posizionarla a sinistra della torre centrale, dando così l’illusione di un castello più grande.
(Foto di copertina via Google maps)

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.