Top

Un castello mozzafiato nella città degli innamorati e un giardino segreto

Verona non è solo Shakespeare, Romeo e Giulietta o dell’Arena: in questà città potremo ammirare un luogo bellissimo come Castelvecchio, un fortino militare chiamato un tempo San Martino in Aquaro. Scopriamone la storia e le bellezze da visitare con tour guidati o da soli, prezzi e orari per poterlo visitare.

“O Romeo, Romeo! Perché sei tu Romeo? Rinnega tuo padre; e rifiuta il tuo nome” a queste parole inutili negarlo, la prima città a cui pensiamo a Verona, quella magnifica realtà nel Veneto dove trovare bellezze come l’Arena di Verona, Piazza delle Erbe, la Torre dei Lamberti o (ovviamente) il balcone di Giulietta.

Ma Verona regala anche un luogo che merita di essere visitato e vissuto, stiamo parlando di Castelvecchio, conosciuto anche come il fortino militare di San Martino in Aquaro.

La Storia di Castelvecchio

Questa imponente fortezza venne costruita nel XIV° secolo e, durante i suoi 600 anni di storia, è stata spettatrice di sei secoli di storia veronese. Da sede militare a residenza nobiliare, Castelvecchio è stato testimone di eventi epocali e intrighi: non solo, il fortino militare fu anche restaurato e trasformato in un museo d’arte, conservando ancora oggi gran parte del suo fascino originale offrendo però uno spazio per la condivisione di cultura e arte.

Architettura del castello

Uno dei punti di forza di Castelvecchio è la sua bellissima architettura medievale: grazie al suo mastio imponente, al ponte levatoio e le bellissime e possenti mura, Castelvecchio incarna perfettamente l’architettura militare del tempo. Visitandolo si potrà ammirare l’arte e la maestria che si nascondono tra le mura del castello e godere di una vista panoramica mozzafiato della città di Verona e del fiume Adige, affacciandoti dalle sue torri.

Opere d’Arte tra le mura del Castello

Castelvecchio non è solo una meraviglia architettonica ma anche un museo d’arte di primissimo piano: al suo interno potrai trovare una collezione eccezionale di opere d’arte, tra cui dipinti, sculture, e oggetti d’arte.
Durante la visita potrai vedere capolavori di artisti come Paolo Veronese, Tintoretto e Pisanello: un mix perfetto tra storia e arte che rende questo castello una location quasi unica nel suo stile

Il Giardino di Castelvecchio

Se invece amate la tranquillità e la natura, non dovete perdere il giardino di Castelvecchio. Questo giardino all’italiana è un’oasi di pace nel cuore di Verona: con le sue aiuole, fontane e piante secolari, offre un ambiente ideale per una passeggiata (anche romantica) o un momento di relax in compagnia dei vostri bambini.
Uno spazio verde che merita di essere visitato e scoperto in ogni suo angolo.

Come Arrivare a Castelvecchio

Per visitare Castelvecchio, puoi approfittare delle comode opzioni di trasporto pubblico di Verona o semplicemente fare una piacevole passeggiata lungo il fiume Adige: il Museo di Castelvecchio si trova nel centro storico di Verona e più precisamente lungo la riva destra dell’Adige nelle vicinanze di Piazza Brà e dell’Arena.
E’ possibile raggiungere il museo sia in Bus che a piedi, la distanza non è molta e vi permetterà di vedere una Verona bella e affascinante durante il vostro tragitto.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.