Top

Un castello neogotico a due ore da Milano: un viaggio tra Lombardia e Val d’Aosta

Oggi esploreremo la ricca storia di un castello neogotico del XIX° secolo, la sua importanza culturale e sociale, nonché le curiosità che lo rendono unico. Vi guideremo anche attraverso un facile itinerario per raggiungere il castello e scoprirete i tesori nascosti nei dintorni di Pont-Saint-Martin. Preparatevi a immergervi in un viaggio affascinante che intreccia arte, storia e natura, scoprendo un luogo poco conosciuto ma davvero piacevole.

La storia del Castello Baraing

Il Castello Baraing è un magnifico esempio di architettura neogotica del XIX secolo, situato nel cuore di Pont-Saint-Martin. La sua costruzione iniziò e terminò nel 1894, per volere del dottor Pierre-Annibal Baraing, un noto medico e filantropo della zona, che desiderava simboleggiare il suo legame e la sua vicinanza al popolo locale. Il castello fu edificato poco prima della morte del dottor Baraing e fu progettato per essere un contraltare più “popolare” e accessibile rispetto al vecchio castello di Pont-Saint-Martin, situato in una posizione più elevata.

Dopo la morte del dottor Baraing, la proprietà rimase alla moglie fino al 1931, quando fu donata al comune di Pont-Saint-Martin. Il castello ha assunto vari ruoli nel corso degli anni, fungendo prima da municipio, poi da sede per l’Avviamento ProfessioPont-Saint-Martinnale Regionale e, infine, dopo un periodo di abbandono, è stato restaurato e adesso ospita l’Unité des.

Come arrivare al Castello da Milano con la macchina

Per raggiungere il Castello Baraing da Milano, i visitatori potranno raggiungere il paese in circa due ore di auto. Il percorso inizia con l’autostrada A4, seguita dalla A5 in direzione di Aosta, con uscita a Pont-Saint-Martin. Il tragitto attraversa paesaggi vari e affascinanti, offrendo l’opportunità di ammirare la bellezza della natura sia in Lombardia e della Valle d’Aosta.

Cosa visitare vicino a Pont-Saint-Martin

Oltre al Castello Baraing, Pont-Saint-Martin e i suoi dintorni offrono numerose attrazioni per i visitatori. La regione è nota per il suo paesaggio montano mozzafiato, ideale per escursioni e attività all’aperto. Gli appassionati di storia possono esplorare altri siti storici e castelli della Valle d’Aosta. Inoltre, la zona è famosa per i suoi prodotti enogastronomici, che possono essere degustati in vari ristoranti e cantine locali.

Curiosità sul Castello

Il Castello Baraing è ricco di curiosità e leggende. Una delle curiosità più affascinanti è legata alla sua architettura neogotica, uno stile che si discosta notevolmente dalle tradizionali strutture medievali della regione. Inoltre, il castello ha avuto un ruolo significativo nella vita sociale e culturale di Pont-Saint-Martin, testimoniando vari cambiamenti storici e servendo diversi scopi nel corso degli anni.

La sua trasformazione da residenza privata a sede comunale e poi a centro educativo riflette l’evoluzione stessa della comunità di Pont-Saint-Martin.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.