Top

Un castello, un labirinto e l’eterna bellezza di questo borgo tra Umbria e Toscana

Il Castello Bufalini, situato nel piccolo borgo di San Giustino in Umbria, è un esemplare splendido di architettura rinascimentale, immerso in una storia affascinante e circondato da un paesaggio incantevole. Questo castello non solo rappresenta una tappa fondamentale per gli appassionati di storia e architettura, ma offre anche un’immersione unica nella cultura locale, senza dimenticare il labirinto che da poco ha riaperto le sue porte al grande pubblico.

Storia del Castello Bufalini

Il Castello Bufalini vanta origini che risalgono al Medioevo, ma la sua struttura attuale è il risultato di una trasformazione rinascimentale avvenuta alla fine del XV secolo. La famiglia Bufalini, che dà il nome al castello, ne fu proprietaria per secoli, fin dalla sua fondazione.
Nel corso degli anni, il castello è stato testimone di numerosi eventi storici e ha subito vari restauri, l’ultimo dei quali nel XX secolo, che hanno preservato la sua bellezza e importanza storica.

Il Borgo di San Giustino

San Giustino è un borgo di origine medievale che si estende nelle vicinanze del confine tra Umbria e Toscana. Nota per le sue strade e per l’atmosfera tranquilla che vi regna, questa piccola località offre una perfetta fusione di storia e natura.
Oltre al castello, il borgo è famoso per le sue chiese antiche e le case in pietra che sembrano raccontare storie del passato.

(Foto via Tripadvisor)

Cosa visitare del Castello Bufalini

  • La Torre di Guardia: Entrata principale e punto di difesa storico del castello.
  • Il Giardino all’Italiana: Un esemplare magnificamente curato di giardino formale rinascimentale.
  • Le Sale Affrescate: Ogni stanza del castello presenta affreschi e decorazioni risalenti al Rinascimento.
  • La Collezione d’Arte: Il castello ospita una collezione di opere d’arte e mobili antichi appartenenti alla famiglia Bufalini.
  • La Cappella: Piccola e intima, contiene affreschi e opere d’arte sacra.

Cosa vedere nei paraggi del Castello Bufalini

  • Città di Castello: A pochi chilometri, questa città offre musei e architetture medievali.
  • Anghiari: Famoso per la sua battaglia, è uno dei borghi più belli d’Italia.
  • Monterchi: Nota per la Madonna del Parto di Piero della Francesca.
  • Il Santuario Francescano di La Verna: Un luogo di grande significato religioso e bellezza naturale.

(Foto via Tripadvisor)

Il Labirinto del Castello Bufalini

Una delle attrazioni più affascinanti del Castello Bufalini è il suo labirinto, creato nei giardini all’italiana. Si dice che il labirinto fosse un luogo di meditazione e gioco per la famiglia Bufalini, e oggi offre ai visitatori un’esperienza unica e simbolica del percorso attraverso la storia e la natura.

Quest’anno, con l’arrivo della bella stagione, il castello ha riservato una sorpresa speciale per i suoi ospiti: l’apertura al pubblico del suo storico labirinto. Questo spazio verde, esteso su circa 13.000 metri quadri, è uno degli esempi più significativi di giardino formale all’italiana in Umbria e sarà accessibile ogni terza domenica del mese da aprile a ottobre.

Il labirinto del Castello Bufalini non è solo un capolavoro botanico, ma anche una creazione carica di significati esoterici che trasformano la visita in un’esperienza unica. Disegnato a fine del Seicento e inizi del Settecento come svago per i signori del castello, il labirinto ha una forma trapezoidale con tre centri distinti, circondato da alte siepi di bosso. Ai lati dell’unico accesso, si ergono due cipressi piantati nel 1694, tra gli alberi più antichi del giardino.
La planimetria del labirinto, risalente al 1706, mostra come il suo tracciato sia rimasto pressoché invariato nei secoli, suggerendo che le piante di bosso originarie potrebbero essere quelle piantate originariamente nel 1692, rendendo questo labirinto uno dei più antichi d’Europa.

Orari di apertura del Castello e del Labirinto

  • Venerdì, sabato, domenica e festivi: 10:00-13:00 e 15:30-18:30.
  • Da lunedì a giovedì: Aperto solo su prenotazione per gruppi di minimo 10 persone.
  • Visite Labirinto: Dal 21 aprile, ogni terza domenica del mese fino a ottobre, su prenotazione per gruppi di massimo 10 persone.
  • Giorni speciali: Aperto il 25 aprile e il 1 maggio con orari consueti.

Tariffe biglietti ingresso

  • Intero: €4; Ridotto: €2
  • Intero parco: €2; Ridotto parco: €1
  • Gratuità: Ingresso gratuito per cittadini dell’UE sotto i 18 anni.

Mappa del Castello

La mappa del Castello Bufalini rivela una struttura compatta con un cortile centrale, circondata da un imponente muro di cinta e flancheggiata da torri angolari. I giardini formali si estendono sul retro, offrendo una vista stupenda delle campagne umbre.

Come arrivare al Castello da Perugia

Per raggiungere il Castello Bufalini partendo da Perugia, prendere la superstrada E45 in direzione nord verso Cesena. Seguire le indicazioni per Sansepolcro prima di deviare per San Giustino. Il viaggio dura circa un’ora e offre scenari mozzafiato dell’Umbria e della Toscana confinanti.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.