Top

Uno splendido borgo in Inghilterra dove Dracula sbarco sotto mentite spoglie

Whitby è un incantevole borgo costiero situato nel North Yorkshire, alla foce del fiume Esk. Caratterizzato da una splendida abbazia in rovina che domina la città dall’alto della scogliera, Whitby offre un concentrato di storia e bellezze naturali.

Con il suo porto, le stradine suggestive e le case di pescatori dai tetti rossi, questo borgo è una meta ideale per chi cerca una combinazione di cultura, paesaggi mozzafiato e fascino marittimo.

Storia di Whitby

Whitby ha una storia affascinante che risale all’Alto Medioevo. Nel 657 circa, il re cristiano di Northumbria, Oswiu, fondò un monastero nell’area, mantenendo un voto fatto a Dio durante la battaglia contro Penda, re della Mercia.
Dopo aver ottenuto la vittoria, Oswiu donò terreni per la costruzione di dodici monasteri, uno dei quali era Streanæshealh, poi noto come l’Abbazia di Whitby. La prima badessa fu Hilda, figura venerata come santa, che trasformò l’abbazia in un importante centro di studi. Qui, il poeta Cædmon compose alcune delle prime poesie anglosassoni conosciute.

Nel 664, l’Abbazia ospitò il Sinodo di Whitby, dove si decise di adottare la data cristiana della Pasqua per tutta la Northumbria. Nel 867, i Vichinghi danesi attaccarono e distrussero il monastero, che fu poi ricostruito nel 1078 da William de Percy dopo la conquista normanna. Il nome del borgo si evolse nel tempo da Presteby a Hwytby, fino all’attuale Whitby.

Basso Medioevo e periodo dei Tudor

Durante il regno di Elisabetta I, Whitby era ancora un piccolo porto di pescatori, con una popolazione di circa duecento persone. Nel 1540, l’abbazia fu soppressa da Enrico VIII. Alla fine del XVI secolo, Thomas Chaloner introdusse la produzione di allume a Whitby dopo aver appreso le tecniche in Italia, contribuendo allo sviluppo economico della zona. Questo prodotto era essenziale per il trattamento del cuoio e la fissazione dei colori nei tessuti.

Storia moderna

Il commercio dell’allume portò prosperità a Whitby e favorì lo sviluppo del porto. Nel 1753, Whitby divenne un importante centro per la caccia alle balene, attività che continuò fino alla fine del XVIII secolo. Nel 1839, la costruzione della rete ferroviaria collegò Whitby con York, trasformando il borgo in una popolare meta turistica. Durante la Prima Guerra Mondiale, Whitby fu bombardata dalla marina tedesca nel 1914, causando danni significativi all’abbazia.

Cosa visitare nel borgo di Whitby

  • Abbazia di Whitby: Le rovine maestose dell’abbazia dominano il borgo dall’alto della scogliera. Fondata nel VII secolo, offre una vista panoramica spettacolare e una finestra sulla storia medievale.
  • 199 Gradini: Una lunga scalinata che porta all’abbazia, regalando splendide vedute del borgo e del mare durante la salita.
  • Chiesa di Santa Maria: Situata vicino all’abbazia, questa chiesa storica offre un affascinante esempio di architettura normanna.
  • Porto di Whitby: Un luogo vivace dove è possibile osservare le attività dei pescherecci e fare una passeggiata lungo il molo.
  • Museo di Whitby: Esplora la storia locale e scopri artefatti, mostre e informazioni sulla vita marittima della zona.

Cosa visitare vicino a Whitby

  • Robin Hood’s Bay: Un pittoresco villaggio di pescatori con strette stradine acciottolate e viste mozzafiato sul mare.
  • North York Moors National Park: Un’area di straordinaria bellezza naturale, ideale per escursioni a piedi e in bicicletta tra brughiere e foreste.
  • Castello di Scarborough: Situato a sud di Whitby, questo castello medievale offre una ricca storia e viste panoramiche sulla costa.
  • Goathland: Un villaggio famoso per essere il set della serie TV britannica “Heartbeat” e per la sua stazione ferroviaria, utilizzata nei film di Harry Potter.

Mappa di Whitby

Curiosità e leggende di Whitby

Whitby è strettamente legata al romanzo “Dracula” di Bram Stoker. Si dice che il celebre vampiro sia sbarcato a Whitby sotto le spoglie di un cane durante una tempesta. L
a cittadina e la sua abbazia appaiono in molte scene del romanzo, e ancora oggi Whitby celebra questa connessione con eventi a tema e visite guidate. Inoltre, Whitby è famosa per il jet, una pietra semipreziosa nera che era molto popolare durante l’era vittoriana per la realizzazione di gioielli in lutto.

Cosa mangiare a Whitby

Whitby è rinomata per il suo pesce fresco e i piatti a base di frutti di mare. Non perdere l’occasione di assaggiare:

  • Fish and Chips: Uno dei migliori piatti di pesce e patatine del Regno Unito, servito in molti ristoranti locali.
  • Kippers: Aringhe affumicate tradizionali, spesso servite a colazione.
  • Whitby Crab: Granchi freschi del Mare del Nord, preparati in vari modi.
  • Winkles and Whelks: Frutti di mare serviti nei mercati locali, ideali per chi vuole provare qualcosa di autentico.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.