Top

Viaggi favolosi da Agosto a Dicembre nell’Oceano Indiano tra feste e tradizioni

Il mondo è un mosaico di culture, tradizioni e paesaggi mozzafiato, e ogni mese dell’anno offre l’opportunità unica di scoprire una di queste meravigliose sfaccettature. Da Kandy in Sri Lanka a Rodrigues, Mauritius, le destinazioni selezionate per questo articolo non sono solo luoghi da visitare, ma esperienze da vivere, che arricchiscono l’anima e allargano gli orizzonti.

Viaggi favolosi da Agosto a Dicembre

Dal sacro festival Esala Perahera di Kandy, che in agosto illumina le strade con la sua processione sacra, al coinvolgente Mombasa Carnival in Kenya a novembre, ogni destinazione promette un’avventura indimenticabile. Settembre vi invita a osservare le balene megattere nel Mozambico, mentre ottobre e novembre sono il momento perfetto per immergersi nelle luminose celebrazioni di Diwali a Mauritius e danzare sotto la pioggia al ritmo del Mombasa Carnival. Infine, dicembre vi porta nell’intima isola di Rodrigues per il Festival Kréol, una celebrazione di cultura, cibo e comunità.

Questo viaggio attraverso i mesi e le mete vi condurrà in un tour emozionante di festività, tradizioni e paesaggi naturali, ciascuno con la propria storia unica e il proprio modo di celebrare la vita.

Agosto: Kandy, Sri Lanka

Agosto significa favolosi festival in Sri Lanka. Kandy festeggia per 10 giorni l’Esala Perahera, quando il sacro si fonde senza sforzo con il profano in processioni sacre accompagnate da ballerini, suonatori di tamburi e camminatori su trampoli. Le passioni si infiammano allo stesso modo durante il festival nel tempio di Nallur Kandaswamy di Jaffna, un travolgente carosello di carri e devoti in uno stato simile alla trance.

Settembre: Mozambico

Scegli la tua tratta preferita della costa del Mozambico e osserva le balene megattere durante il loro pellegrinaggio annuale tra le zone di alimentazione in Antartide e le calde acque del Canale del Mozambico. Inizia a luglio, raggiunge il suo culmine a settembre ed è spettacolare ogni volta che la vedi.

Ottobre: Mauritius

Gli induisti dell’Oceano Indiano celebrano la festa della luce, Diwali (Deepavali), alla fine di ottobre e all’inizio di novembre. È un momento speciale e spirituale per essere a Mauritius, poiché candele e lampade illuminano il cammino per Rama, una divinità induista, per tornare a casa dopo l’esilio, dopo la sua vittoria sul re-demonio Ravana.

Novembre: Mombasa, Kenya

In novembre, la principale città costiera del Kenya, Mombasa, offre uno spettacolo con il Mombasa Carnival, quando la città è animata da musica, danza e altre performance. Questo può coincidere con l’arrivo delle piogge; non c’è niente di così gioioso come una festa di danza a Mombasa durante un rinfrescante acquazzone monsonico.

Dicembre: Rodrigues, Mauritius

Non ci sono molti posti migliori in cui stare alla fine dell’anno rispetto a Mauritius. Il Festival Kréol di tre giorni è una serie di celebrazioni creole incentrate sul cibo, specialmente sull’isola periferica di Rodrigues. Allo stesso tempo, i Tamil mauriziani illuminano la notte con la cerimonia del Teemeedee, che può risultare profondamente magica.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.