Top

Viaggio in Dalmazia: le spiagge più belle e cosa vedere tra Zara e Cattaro

La Dalmazia, con il suo litorale affacciato sull’Adriatico, è una delle mete più affascinanti e ricche di storia dell’Europa. Questa regione, situata lungo la costa orientale dell’Adriatico, si estende dalla città di Zara (Zadar) fino a Cattaro (Kotor) in Montenegro, offrendo un mix unico di bellezze naturali, patrimoni storici e una vivace cultura locale. Scopriamo insieme le meraviglie che rendono la Dalmazia una destinazione imperdibile per le vacanze estive.

Spiagge da sogno in Dalmazia

La Dalmazia vanta alcune delle spiagge più belle del mondo. Tra queste, spicca la Spiaggia di Zlatni Rat (Corno d’Oro) sull’isola di Brac, famosa per la sua forma unica che cambia direzione con le correnti. Non meno incantevoli sono le spiagge di Sakarun sull’isola di Dugi Otok, con le sue acque turchesi e sabbia fine, e la spiaggia di Stiniva sull’isola di Vis, un vero paradiso nascosto tra le rocce.

Le più belle spiagge della Dalmazia

La Dalmazia è famosa per le sue splendide spiagge, che offrono scenari mozzafiato e acque cristalline. Ecco un elenco delle spiagge da sogno che non puoi perderti se visiti questa meravigliosa regione della Croazia:

  • Spiaggia di Zlatni Rat (Corno d’Oro), Brac: Conosciuta per la sua forma unica che cambia con le correnti, è una delle spiagge più fotografate della Dalmazia.
  • Spiaggia di Sakarun, Dugi Otok: Famosa per la sua sabbia bianca e le acque turchesi poco profonde, è ideale per famiglie e nuotatori.
  • Spiaggia di Stiniva, Vis: Accessibile solo via mare o attraverso un sentiero ripido, questa caletta è incastonata tra alte scogliere.
  • Spiaggia di Banje, Dubrovnik: Vicinissima al centro storico di Dubrovnik, offre una vista spettacolare sulla città vecchia e sull’isola di Lokrum.
  • Spiaggia di Punta Rata, Brela: Rinomata per il suo mare cristallino e la pineta che si estende fino alla spiaggia, è stata più volte premiata per la sua bellezza naturale.
  • Spiaggia di Pasjača, vicino a Dubrovnik: Nascosta tra le scogliere, è stata votata come una delle spiagge più belle al mondo. L’accesso è tramite un sentiero scavato nella roccia.
  • Spiaggia di Lubenice, Cres: Anche se tecnicamente non in Dalmazia ma nelle vicinanze, merita una menzione per la sua straordinaria bellezza. Situata ai piedi di un antico villaggio, offre acque azzurre e una spiaggia di ghiaia bianca.

Tesori storici e Culturali

La Dalmazia è una terra con una ricca eredità storica e culturale. La città di Spalato (Split), con il suo Palazzo di Diocleziano, è un sito del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e uno degli esempi più straordinari di architettura romana nel mondo.

Dubrovnik, conosciuta come la “Perla dell’Adriatico”, incanta i visitatori con le sue imponenti mura medievali e il suo splendido centro storico.
Anche le città di Zara e Sibenik, con il suo famoso Duomo di San Giacomo, meritano una visita per la loro storia millenaria e l’architettura suggestiva.

Curiosità sula Dalmazia

La Dalmazia nasconde numerosi aneddoti e curiosità. Per esempio, si dice che Marco Polo, il famoso esploratore, sia nato sull’isola di Korcula. Inoltre, la regione è stata teatro di riprese per la celebre serie televisiva “Game of Thrones“, rendendo luoghi come Dubrovnik e l’isola di Lokrum mete ambite dai fan della serie.

La mappa: dove si trova la Dalmazia

La Dalmazia, che ricordiamo non essere uno stato, è una zona della vecchia Jugoslavia che si estende dalla città di Zara (Zadar) fino a Cattaro (Kotor) in Montenegro.

Delizie culinarie: piatti tipici della Dalmazia

La cucina dalmata è un’autentica espressione della dieta mediterranea, caratterizzata dall’uso di pesce fresco, olio d’oliva, verdure e erbe aromatiche.
Tra i piatti da non perdere ci sono il “Peka“, carne o pesce cotti sotto campana in un forno a legna, e il “Crni Rizot“, un risotto al nero di seppia. Da accompagnare con un bicchiere di vino locale, come il Plavac Mali o il Pošip, per un’esperienza gastronomica indimenticabile.

Come arrivare in Dalmazia

Raggiungere la Dalmazia è semplice, grazie agli aeroporti internazionali di Spalato e Dubrovnik, che offrono collegamenti diretti con le principali città europee: il prezzo di un volo da Milano a Spalato parte dai 30 euro a tratta.
In alternativa, è possibile approfittare dei traghetti che collegano la costa con le numerose isole dalmate, offrendo un modo suggestivo per esplorare questa magnifica regione.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.