Top

Viaggio tra i borghi più misteriosi d’Italia: 4 luoghi bellissimi ma che mettono i brividi

L’Italia è famosa per la sua bellezza mozzafiato, ricca storia e cultura vibrante. Ma tra le sue molte meraviglie, ci sono alcuni luoghi che celano misteri profondi, storie di fantasmi e leggende che risvegliano la curiosità.

Questo viaggio ci porterà attraverso quattro borghi italiani dove la bellezza si intreccia con il mistero, offrendo un’esperienza unica che mette i brividi tanto quanto incanta.
Preparati a esplorare l’inaspettato, dove ogni pietra e ombra ha una storia da raccontare.

Bussana Vecchia, Imperia

Nascosto nell’entroterra ligure, Bussana Vecchia è un borgo fantasma che rinasce dalle sue rovine. Distrutto da un terremoto nel 1887, è stato abbandonato per decenni fino a quando, negli anni ’60, artisti e artigiani hanno iniziato a popolarlo nuovamente, creando una comunità unica. Camminare tra le sue stradine è come fare un salto in un passato sospeso, dove le case in rovina e i laboratori artistici creano un’atmosfera misteriosa e affascinante. Non perdere la visita alla chiesa di Sant’Egidio, che, sebbene danneggiata, rimane un simbolo potente della resilienza del borgo.

Craco, Matera

Situato in Basilicata, Craco è un altro borgo fantasma che affascina e inquieta allo stesso tempo. Abbandonato negli anni ’60 a causa di frane, il borgo si erge solitario su una collina, offrendo uno spettacolo surreale. Le sue strade deserte, le case vuote e la vista mozzafiato sulla valle sottostante creano un contrasto straordinario. Craco è stato set di numerosi film e attira visitatori da tutto il mondo, curiosi di esplorare i suoi misteri e la bellezza decadente che lo caratterizza.

Canale Monterano, Roma

Canale Monterano, abbandonato nel XVIII secolo, è un gioiello nascosto nella campagna laziale. Il borgo è famoso per le sue rovine romane, la maestosa statua di San Bonaventura realizzata da Gian Lorenzo Bernini, e il mistero che avvolge l’antica abbazia di San Giovanni Battista, distrutta da pirati saraceni. La natura ha lentamente riconquistato il territorio, creando un paesaggio incantato dove storia e leggenda si fondono perfettamente. Un luogo dove il silenzio è rotto solo dal vento che sussurra antiche storie tra le rovine.

Montebello, Rimini

Il borgo di Montebello è avvolto nella leggenda di Azzurrina, il fantasma di una bambina scomparsa nel castello nel XIV secolo. La fortezza domina il paesaggio, custodendo storie di spiriti e presenze inquietanti che attraggono appassionati del paranormale e non solo. Al di là del mistero, Montebello offre panorami spettacolari sulla campagna romagnola e una pace che contrasta con le inquietanti leggende. Una visita al castello, con le sue stanze che ecoleggiano del passato, è un’esperienza che unisce bellezza, storia e un pizzico di brivido.

Questi borghi misteriosi d’Italia offrono un viaggio unico attraverso paesaggi mozzafiato, storie affascinanti e misteri non ancora svelati. Sono luoghi dove il tempo sembra essersi fermato, invitando i visitatori a esplorare la bellezza nascosta dietro le ombre del passato. Un’esperienza che rimarrà impressa nella memoria, perfetta per chi cerca avventura, cultura e un tocco di mistero nel cuore d’Italia.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.