Top

Human Body: al centro Brentelle a Padova alla scoperta del corpo Umano

Dal 9 al 21 aprile, il centro commerciale Le Brentelle di Sarmeola di Rubano (PD) diventa la sede di un evento educativo e divertente dedicato ai più giovani: la mostra “Human Body”. Questa iniziativa unica è pensata per bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni e promette di trasformarli in piccoli esploratori del corpo umano, grazie a un percorso interattivo che mescola scienza e gioco.

Alla scoperta del Corpo Umano

“Human Body” non è la classica mostra, ma un vero e proprio laboratorio di scienze interattivo, dove i partecipanti, indossati i camici da dottori, sono guidati in un entusiasmante viaggio alla scoperta dei sistemi che compongono il corpo umano: dal nervoso al scheletrico, passando per il muscolare, circolatorio, respiratorio e digestivo. Attraverso allestimenti interattivi e l’uso di tecnologie come la realtà aumentata, i giovani visitatori possono apprendere i segreti del corpo umano divertendosi.

Cosa Vedere a “Human Body”

  • Grandi Cervelli: un’esplorazione del sistema nervoso e dei cinque sensi all’interno di una replica di un grande cervello.
  • Gioco dei Raggi X: una stazione dove, giocando, si scoprono le ossa dello scheletro.
  • Il Cuore e il Polso: una tappa dedicata al sistema circolatorio e all’apprendimento di come “sentirsi il polso”.
  • Polmoni e Respirazione: un’area che illustra il funzionamento dei polmoni e del sistema respiratorio.
  • L’Apparato Digerente: una stazione che spiega il processo di trasformazione del cibo in energia.

Esperienze Speciali

Tra le attrazioni più innovative della mostra, spiccano l’area di realtà aumentata, dove i ragazzi possono vedere gli organi in movimento su se stessi grazie a un tablet e una maglietta interattiva, e il tavolo operatorio interattivo, che permette di “operare” in sicurezza. Inoltre, il photo booth a tema consente di scattare foto divertenti, usando pannelli trasparenti che riproducono i vari sistemi del corpo umano.

Curiosità e Diploma

Al termine del tour, che dura circa un’ora, ogni piccolo esploratore riceverà un diploma per aver completato con successo il viaggio nel corpo umano, oltre a una foto ricordo per immortalare l’esperienza.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.