Una vacanza in Austria è una garanzia per tutta la famiglia: l’Austria vanta infatti un sistema di servizi e trasporti estremamente efficiente e in grado di regalarvi tutto il relax che cercate. Il paese vanta una storia e una cultura secolare e si possono ammirare splendidi palazzi: ecco 4 bellissimi castelli da vedere!

Castelli in Austria: 7 meraviglie da esplorare

Castello di Kreuzenstein

Il castello di Kreuzenstein è situato vicino a Leobendorf, a nord di Vienna. Questo castello medievale, ricostruito nel XIX secolo, offre una meravigliosa vista panoramica sulla valle del Danubio.
Il castello è stato edificato utilizzando materiali da vari castelli antichi, rendendolo un esempio eclettico e affascinante dell’architettura medievale.

Al suo interno, puoi trovare una ricca collezione di armi, armature e manufatti storici. I tour guidati offrono uno sguardo approfondito sulla storia del castello e sulle leggende che lo circondano.

Castello di Riegersburg

Il castello di Riegersburg si trova nella Stiria orientale, arroccato su una collina vulcanica e accessibile tramite una funicolare panoramica o un sentiero a piedi.

Questo castello imponente è noto per le sue robuste fortificazioni e le spettacolari vedute della campagna circostante. Il castello è stato costruito nel XII secolo e ha una storia di assedi e battaglie.
All’interno, puoi visitare il museo delle streghe, che esplora la storia della caccia alle streghe nella regione, oltre a mostre di armi e armature.

Castello di Artstetten

Situato nella Bassa Austria, il castello di Artstetten è famoso per essere la residenza estiva della famiglia degli Asburgo e il luogo di sepoltura dell’arciduca Francesco Ferdinando e sua moglie Sophie, le cui morti hanno scatenato la Prima Guerra Mondiale. Il castello, con le sue torri distintive e il pittoresco parco, offre una visione affascinante della vita della nobiltà austriaca.

All’interno, puoi esplorare il museo dedicato alla vita dell’arciduca, con molteplici artefatti, fotografie e documenti storici. I giardini ben curati sono ideali per una passeggiata rilassante.

Castello di Hochosterwitz

Il Castello di Hochosterwitz è un maniero di origine medievale che sorge sulla cima di un pendio roccioso in una posizione che lo rende imponente ed affascinante. Il castello si può visitare nel periodo tra aprile e ottobre, e al suo interno si susseguono splendide stanze dove sono ospitate collezioni d’arte permanenti. Gli orari di apertura variano in base alla stagione, ma è preferibile visitarlo in primavera per ammirare i suoi stupendi giardini in fiore.

Castello di Hohenwerfen

Hohenwerfen è uno splendido castello che sorge nei pressi di Werfen, e ospita anche un importante museo di storia medievale. Questo maniero venne realizzato su ordine del Principe-Arcivescovo di Salisburgo, ed è uno dei castelli medievali oggi meglio conservati dell’Austria. Per salire al castello è possibile prendere la comoda funicolare che porta direttamente in cima al colle dove sorge il palazzo, percorrendo un ripido precipizio che regala una vista mozzafiato.

Castello di Ambras

Il Castello di Ambras è un castello di origine rinascimentale che oggi ospita anche le collezioni artistiche dell’arciduca Ferdinando II. Celebri sono le armerie del castello, dove sono conservate antiche armi di prestigiosa fattezza. Il castello sorge in una meta invernale molto in voga, Innsbruck, ed è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17.

Reggia di Schönbrunn


Questa splendida reggia è stata per secoli la residenza degli Asburgo, dal Cinquecento sono a inizi Novecento. Oggi è uno dei castelli che attira ogni anno più turisti in assoluto, una tappa obbligatoria di qualsiasi viaggio in Austria. Si tenne qui un evento di portata storica: il celebre Congresso di Vienna del 1814/15.

Oggi si può visitarne solo una minima parte, ovvero stanze come la Sala degli Specchi, la Grande Galleria, la Sala delle Cerimonie, il Salone Cinese Blu, la camera Vieux-Laque. Inoltre la Reggia è ora parte del Patrimonio mondiale dell’UNESCO, e vanta anche splendidi giardini.