Se state già pensando alla vostra vacanza con i bambini, e avete intenzione di scegliere una destinazione tropicale, dovete pensare a tutta la documentazione di viaggio necessari. Se i vostri piccoli non hanno il passaporto vediamo insieme come riuscire ad ottenerlo…

Aver il passaporto anche per i vostri piccoli è una cosa fondamentale se avete intenzione di viaggiare fuori dall’Unione Europea. Dal 2012 infatti l’iscrizione del minore sul passaporto dei genitori non è più valida, quindi è necessario compilare la documentazione e inviarla agli uffici di riferimento.

La durata del passaporto per i minori varia a seconda delle loro età:

  • Da 0 a 3 anni: dura tre anni
  • Da 3 a 18 anni: dura cinque anni

Per richiederlo è possibile fare la domanda online prenotando ora, data, e luogo consultando il sito di Agenda Passaporto. Chi invece non vuole fare domanda online può recarsi direttamente negli uffici appositi.

Fondamentale è presentare domanda per tempo perché i tempi per riuscire ad ottenere un passaporto variano da 3 mesi fino a 8 mesi se non più.

Documenti per ottenere il passaporto dei bambini

La documentazione da presentare per ottenere il passaporto per i vostri bambini è la seguente:

  • Il modulo stampato della richiesta passaporto con la firma dei genitori.
  • Un documento di riconoscimento del minore
  • Due foto in formato tessera, per creare il passaporto
  • Un contributo amministrativo da 73,50 € (da acquistare prima di recarsi in ufficio)
  • La ricevuta di pagamento con c/c di 42,50€ per il passaporto ordinario.
  • La stampa della ricevuta

Ovviamente per richiedere il passaporto è necessario che il piccolo sia cittadino italiano e avere il consenso di entrambi i genitori. I due genitori infatti devono firmare l’assenso alla richiesta del passaporto davanti al Pubblico Ufficiale, nell’ufficio dove si presenta la documentazione.

Adesso quindi non vi resta che preparare tutti i documenti e richiedere il passaporto per i vostri piccoli!