Se ai vostri piccoli piace andare sui pattini per questo Natale potreste già sapere cosa regalargli. Bisogna però fare una distinzione importante, esistono infatti due tipologie di pattini quelli roller o quelli a rotelle. Vediamo insieme come sceglierli…

Pattinare con i vostri piccoli è sicuramente un‘esperienza ricca di divertimento; grazie a questa attività i vostri bambino oltre a fare esercizio fisico avranno anche la possibilità di sviluppare il senso dell‘equilibrio.

Se ai vostri piccoli piace andare sui pattini, potrebbe essere un ottimo regalo di Natale per invogliarli a coltivare questa passione. Vediamo insieme quante e quali tipologie di pattini esistono e come sceglierli.

Pattini per bambini: rollerblade

I pattini per bambini hanno caratteristi diverse a seconda del modello, in particolare i rollerblade o pattini il linea favoriscono la velocità e la maneggevolezza.

Questi infatti, avendo le ruote più sottili hanno minor attrito e quindi permettono di andare più veloce, inoltre sono molto leggeri e non avendo il truck hanno bisogno di molta meno manutenzione.

I rollerblade sono quindi consigliati per i percorsi più lungi e possono anche essere considerati come un’ottima alternativa al pattinaggio sul ghiaccio!

Pattini per bambini: pattini a rotelle

I pattini a rotelle, conosciuti anche come pattini Quad a differenza dei rollerblade hanno solitamente quattro o sei ruote a coppie opposte tra loro. Pensati per donare maggiore stabilità ed equilibrio sono dotati di un freno anteriore e permettono di raggiungere velocità inferiori rispetto ai rollerblade.

Questo perché hanno una superficie maggiore di appoggio e quindi generano più attrito; con essi infatti è quasi impossibile che il vostro piccolo riesca a prendere troppa velocità.

Inoltre sono dotati di truck per regolare la rigidità del pattino, per renderlo più o meno maneggevole.

Proprio per questo motivo, questi pattini sono consigliati per fare imparare i vostri piccoli a pattinare in totale sicurezza e poi eventualmente passare ai rollerblade. Mentre invece se i vostri bambini hanno già dimestichezza con i pattini possono scegliere semplicemente in base al loro gusto personale.

E voi tra queste due tipologie di pattini quali preferite?