Negli ultimi anni l’Albania è diventata una metà sempre più ambita dai turisti di tutto il mondo: in questo bellissimo paese potrete trovare un fantastico connubio di arte, natura e cultura. Oltre a splendide spiagge vi sono anche dei bellissimi laghi: ecco i 4 da non perdere.

Negli ultimi anni, l’Albania è emersa come una delle destinazioni turistiche più affascinanti del sud Europa. Oltre alle sue splendide spiagge e alla ricca eredità culturale, il paese ospita anche numerosi laghi che offrono panorami mozzafiato e attività all’aperto.
Ecco alcuni laghi meno conosciuti, ma non meno affascinanti, che meritano una visita.

Lago di Pogradec

Situato nella città omonima, il Lago di Pogradec si trova nella parte sud-orientale dell’Albania, vicino al confine con la Macedonia del Nord. Questo lago è una parte del bacino idrico di Ohrid e offre acque cristalline perfette per il nuoto e la pesca.
La città di Pogradec è rinomata per la sua ospitalità e la cucina locale, con ristoranti che servono specialità a base di pesce fresco del lago. La zona circostante è ideale per escursioni e passeggiate, offrendo viste spettacolari del lago e delle montagne circostanti.

Lago di Koman

Il Lago di Koman è un lago artificiale situato nel nord dell’Albania, creato dalla diga sul fiume Drin. Questo lago è noto per le sue acque turchesi e le strette gole che lo rendono simile a un fiordo. Una delle attrazioni principali del lago è il traghetto di Koman, che offre un’esperienza di viaggio unica attraverso paesaggi mozzafiato e incontaminati.
Durante il tragitto, i passeggeri possono ammirare villaggi tradizionali, valli verdi e alte scogliere che si riflettono nelle acque calme del lago.

Lago di Lura

Nascosto nel Parco Nazionale di Lura, il Lago di Lura è in realtà una serie di dodici piccoli laghi situati in una regione montuosa del nord dell’Albania.

Questi laghi sono famosi per la loro bellezza naturale e la varietà di flora e fauna che ospitano. Durante l’inverno, il lago si trasforma in un paesaggio innevato da fiaba, mentre in estate è un luogo perfetto per escursioni, picnic e osservazione della natura.
La tranquillità e la serenità di questa zona la rendono una meta ideale per chi cerca di sfuggire alla frenesia della vita quotidiana.

Lago di Shkopet

Situato nella valle del fiume Mat, il Lago di Shkopet è un altro splendido lago artificiale dell’Albania. Circondato da colline verdeggianti e foreste, questo lago è un luogo ideale per il relax e la contemplazione. Le acque calme del lago offrono opportunità per il nuoto, il kayak e la pesca. Nelle vicinanze si trovano diversi sentieri escursionistici che conducono a punti panoramici da cui si può ammirare l’intera valle. Il Lago di Shkopet è perfetto per una gita di un giorno o per un tranquillo weekend immersi nella natura.

Lago di Bovilla

Il lago di Bovilla è un lago artificiale che si trova all’interno della riserva naturale di Bovilla poco distante da Tirana. In estate è una meta molto ambita, dove in tanti vengono a rinfrescarsi. Qui la flora e la fauna crescono incontaminate e questo è il luogo perfetto per chi è alla ricerca di un po’ di fresco, con tantissimo spazio per ampie passeggiate.

Lago Scutari

Un altro celebre lago è il lago Scutari, così chiamato dalla città di Shkoder in Albania. Questo lago si trova nella parte nord del paese vicino al confine con il Montenegro ed è il più grande lago naturale dell’Europa meridionale. Attorno al lago abbondano i servizi dedicati al turismo, proprio perché è una meta molto ambita. Troverete quindi tantissimi servizi, bar e ristoranti.

Lago di Prespa

Il Lago di Prespa ha dimensioni impressionanti, e si estende tra i territori di Albania, Macedonia e Grecia. Vi sono due laghi che rientrano sotto questo nome: il grande Prespa, con una superficie di 285 km2, e il piccolo Prespa, 44 km2 tra Albania e Grecia. Questi laghi sono una vera oasi di rara bellezza, con acque cristalline, e bellissimi panorami dove fare lunghe passeggiate nella natura più pura.

Lago di Ohrid

Il lago di Ohrid è sito tra Albania e Macedonia ed è molto grande (circa 358 km2). Il lago di Ohrid in estate è una meta molto amata per via delle sue acque limpide e le temperature gradevoli, e per questo le strutture e i servizi al turismo abbondano. Il lago ha 4 milioni di anni ed è una vera culla di biodiversità e specie diverse, tra cui la rara specie di trota detta Corano e Belushka, Il lago di Ocrida è stato inserito nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO come patrimonio da conservare: questo lago è un vero angolo di paradiso che deve esser tutelato.