Top
Marocco

In Marocco 9 luoghi incredibili da visitare: un viaggio tra storia, arte e tradizione

Il Marocco, terra di contrasti e incanto, invita i viaggiatori in un viaggio attraverso paesaggi mozzafiato, città vibranti di storia e cultura, e tradizioni profondamente radicate. Ma quali sono le esperienze o i luoghi da non perdere in Marocco?

Questo regno nordafricano, stretto tra le onde dell’Atlantico e le dune del Sahara, offre un mosaico di esperienze uniche che affascinano ogni tipo di visitatore. Dalle frenetiche piazze di Marrakech alle serene cascate di Ouzoud, dal fascino storico di Fès al blu intenso di Chefchaouen, il Marocco racchiude in sé un mondo di meraviglie pronte a essere scoperte.

Un viaggio qui non si limita alla vista dei luoghi più noti; esplorare il Marocco significa anche immergersi nelle sue curiosità meno conosciute, come i giardini segreti di Marrakech, le hammam tradizionali e le antiche rovine romane di Volubilis.

In questo articolo vogliamo offrirvi attraverso nove esperienze incredibili e curiose del Marocco un invito a scoprire il cuore pulsante di un paese che non smette mai di stupire.

9 esperienza da non perdere in Marocco

Esplorare le Cascate di Ouzoud

Situate nel cuore del Marocco, queste spettacolari cascate sono tra le più alte e belle del paese. Offrono un paesaggio naturale incantevole e sono un ottimo luogo per fare trekking, nuotare nelle naturali piscine d’acqua dolce o semplicemente godersi la vista.

Visita ai giardini Majorelle a Marrakech

Creati dal pittore francese Jacques Majorelle nel corso di quarant’anni, questi giardini sono famosi per le loro vivaci tonalità di blu (il blu Majorelle) e ospitano più di 300 specie di piante provenienti dai cinque continenti. Oggi, i giardini sono anche legati al nome dello stilista Yves Saint Laurent, che li ha retaurati e aperti al pubblico.

Esperienza in una Hammam tradizionale

Per un’autentica esperienza marocchina, una visita in un hammam (bagno turco) è imprescindibile. È un’occasione per rilassarsi, socializzare e immergersi in un’antica tradizione di benessere.

Scoprire la Valle del Draa

Questa valle offre uno degli scenari più suggestivi del Marocco, con i suoi palmeti che si estendono lungo il fiume Draa, kasbah storici e villaggi berberi immersi in un paesaggio desertico. È un’ottima destinazione per chi ama il trekking, la storia e la cultura.

Esplorare la città di Volubilis

Questo sito archeologico, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, è uno dei meglio conservati in Nord Africa e offre un’affascinante visione della vita durante l’Impero Romano. Le rovine comprendono mosaici ben conservati, colonne e resti di edifici pubblici e case.

Ait Benhaddou

Questo ksar, o villaggio fortificato, è un altro sito UNESCO situato vicino a Ouarzazate. È famoso per essere stato il set di numerosi film e serie TV. Le sue costruzioni in terra cruda, circondate da mura, offrono un esempio eccezionale dell’architettura tradizionale del sud del Marocco.

Medina di Marrakech

Questo labirinto storico di vicoli stretti è pieno di mercati colorati (souk), piazze vivaci come la famosa Piazza Jemaa el-Fna, palazzi antichi e moschee. È un luogo vibrante che incanta con i suoi profumi, suoni e colori.

Chefchaouen

Nota anche come “la città blu“, Chefchaouen è famosa per le sue case dipinte di blu e bianco. Situata nel nord del Marocco, questa città offre strade incantevoli, mercati artigianali e viste spettacolari sulle montagne del Rif circostanti.

Fès el Bali

La parte più antica della città di Fès, Fès el Bali, è un patrimonio mondiale dell’UNESCO che risale al IX secolo. Con la sua università di Al-Karaouine, considerata la più antica del mondo, e il complesso delle concerie, offre un tuffo autentico nella storia marocchina.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.