Nel cuore pulsante dell’Alsazia, fra le verdi distese di vigneti che caratterizzano la regione, sorge Eguisheim, un borgo che incanta i visitatori con il suo fascino medievale e le sue tradizioni ben conservate. Distinto come uno dei “Plus Beaux Villages de France”, Eguisheim è un invito a esplorare le radici profonde della cultura alsaziana, offrendo un’esperienza unica che fonde storia, enogastronomia e natura.

Storia del borgo di Eguisheim

Fondato nel 720 d.C., Eguisheim è avvolto nella leggenda e nella storia. La sua fama è legata a San Leo IX, nato qui nel 1002, che divenne uno dei papi più influenti del Medioevo.
Con le sue strade concentriche, che avvolgono il castello originale, Eguisheim racconta secoli di storia, di vigne e di vita comunitaria, mantenendo vivo il ricordo delle sue origini medievali.

Cosa visitare a Eguisheim

Il borgo è un vero concentrato di scorci da scoprire e fotografare, ma non solo: tra i vicoli di Eguisheim ecco cosa potrete visitare e vivere

  • Rue du Rempart: passeggiate lungo questa via circolare che segue le antiche mura del borgo, ammirando case a graticcio fiorite.
  • Place du Château: scoprite il cuore di Eguisheim, con le sue rovine del castello e la Chapelle Saint-Léon IX.
  • Le Tre Cinte Murali: esplorate le tre cinte murarie che testimoniano l’importanza strategica di Eguisheim nei secoli.
  • Fontane Storiche: ammirate le numerose fontane che ornano il borgo, ciascuna con la propria storia.
  • Cantina di Degustazione Vini: non perdete l’occasione di degustare i vini locali nelle cantine e nelle “winstub”.

Cosa vedere nei dintorni di Eguisheim

Ma non è finita qui: terminata la visita a Eguisheim, a pochi chilometri, potrete ammirare tanti punti di interesse da scoprire. Eccone 4 da non perdere

  • Castello di Hohlandsbourg: a pochi chilometri, questo castello offre una vista mozzafiato sulla valle e lezioni viventi di storia medievale.
  • Strada dei Vini dell’Alsazia: seguite la famosa strada dei vini per scoprire altri pittoreschi villaggi e degustare eccellenze enologiche.
  • Parco Naturale Regionale dei Balloni dei Vosgi: ideale per escursioni, passeggiate in bicicletta o pic-nic in famiglia nella natura.
  • Colmar: visitate la vicina Colmar, conosciuta come la “Piccola Venezia” dell’Alsazia, per le sue vie d’acqua e architettura colorata.

Cucina locale: cosa mangiare a Eguisheim

La cucina di Eguisheim è un vero piacere per il palato, con piatti che spaziano da sapori rustici a ricette raffinate:

  • Choucroute alsacienne: una versione locale del sauerkraut, servito con varie carni affumicate.
  • Tarte flambée (Flammekueche): sottile e croccante, guarnita con panna, cipolle e lardons.
  • Coq au Riesling: pollo cotto nel Riesling con funghi, una delizia per gli amanti del vino.
  • Kugelhopf: dolce tradizionale alsaziano, perfetto con il caffè o come dessert.

Visitare Eguisheim in Famiglia con Bambini, cosa fare e vedere

Eguisheim accoglie le famiglie con una varietà di attività pensate per i più piccoli:

  • Percorso didattico nel Vigneto: un’avventura educativa tra i vigneti per scoprire la natura e la viticoltura.
  • Caccia al tesoro nel Borgo: divertimento garantito con giochi di scoperta attraverso le vie storiche di Eguisheim.
  • Gite in carrozza: un modo fiabesco per esplorare il borgo e i dintorni dal confort di una carrozza trainata da cavalli.
  • Aree giochi: spazi verdi e aree gioco sono disponibili per permettere ai bambini di giocare e divertirsi all’aria aperta.

Visitare Eguisheim significa immergersi in un mondo dove il tempo sembra essersi fermato, offrendo a tutti, grandi e piccini, l’opportunità di vivere un’esperienza indimenticabile tra le bellezze e i sapori dell’Alsazia.