La provincia di Frosinone, nel cuore del Lazio, ospita alcuni dei borghi più affascinanti d’Italia, ricchi di storia, cultura e tradizioni. Ogni borgo offre panorami mozzafiato, stradine affascinanti e un’atmosfera unica che conquista chiunque vi metta piede. Ecco sette borghi imperdibili da esplorare.

7 Borghi in provincia di Frosinone da esplorare

1. Veroli

Cosa visitare

  • Scala Santa: Situata nella Basilica di Santa Maria Salome, questa riproduzione della Scala Santa di Roma è un luogo di pellegrinaggio molto venerato.
  • Museo Archeologico: Esplora reperti che raccontano la storia antica di Veroli e della regione circostante.
  • Fasti Verulani: Un calendario romano inciso su marmo che testimonia l’importanza di Veroli in epoca antica.
  • Centro storico: Passeggia tra vicoli stretti e le piazze, scoprendo angoli suggestivi ad ogni angolo.

2. Castro dei Volsci

Cosa visitare

  • Presepe Vivente: Ogni anno, il borgo si anima con una suggestiva rappresentazione della natività, attirando visitatori da tutta Italia.
  • Chiesa di San Nicola: Un edificio religioso ricco di storia e di arte.
  • Museo della Memoria: Un luogo dedicato alla conservazione delle tradizioni locali e alla memoria storica del borgo.
  • Panorami sulla Valle del Sacco: Goditi viste spettacolari sulla valle e sulle colline circostanti.

3. Alatri

Cosa visitare

  • Mura Ciclopiche: Impressionanti mura in pietra risalenti all’epoca romana, che circondano la città.
  • Cattedrale di San Paolo: Una splendida chiesa situata nel cuore del borgo.
  • Acropoli di Civita: Una delle strutture più antiche e affascinanti di Alatri.
  • Museo Civico: Un museo che raccoglie reperti storici e archeologici della zona.

4. Boville Ernica

Cosa visitare

  • San Pietro Ispano: Una chiesa che custodisce opere di artisti rinomati come Giotto e Sansovino.
  • Mura Medievali: Imponenti mura che circondano il borgo, offrendo viste panoramiche mozzafiato.
  • Piazze: Passeggia per le stradine acciottolate e scopri piazze incantevoli.
  • Eventi culturali: Partecipa a vivaci eventi che celebrano la storia e le tradizioni locali.

5. Anagni

Cosa visitare

  • Cattedrale di Santa Maria: Famosa per la sua cripta affrescata, conosciuta come la “Cappella Sistina del Medioevo”.
  • Palazzo di Bonifacio VIII: Un importante edificio storico legato alla figura del papa Bonifacio VIII.
  • Centro storico: Esplora le antiche strade e gli edifici storici del borgo.
  • Museo della Cattedrale: Scopri una vasta collezione di arte sacra e reperti storici.

6. Arpino

Cosa visitare

  • Acropoli di Civitavecchia: Un sito archeologico che offre una vista spettacolare sulla valle sottostante.
  • Torre di Cicerone: Un monumento dedicato al celebre oratore romano, nato proprio ad Arpino.
  • Chiesa di San Michele Arcangelo: Un luogo di culto ricco di arte e storia.
  • Museo della Liuteria: Scopri la tradizione della costruzione degli strumenti musicali in questo affascinante museo.

7. Fumone

Cosa visitare

  • Rocca Medievale: Una maestosa fortezza che domina il paesaggio circostante e offre viste mozzafiato sulla Valle del Sacco.
  • Chiesa di Santa Maria Annunziata: Un edificio religioso di grande importanza storica e artistica.
  • Eventi culturali e gastronomici: Partecipa alle numerose manifestazioni che celebrano le tradizioni locali.
  • Strette vie acciottolate: Passeggia per le strade del borgo, scoprendo angoli affascinanti e panorami incantevoli.

Questi sette borghi della provincia di Frosinone offrono un mix perfetto di storia, cultura e bellezza naturale. Ogni visita è un viaggio nel tempo, alla scoperta di tradizioni antiche e panorami che lasciano senza fiato.

Un’avventura tra i borghi per tutta la famiglia

Questi borghi non sono solo un paradiso per gli amanti della storia e della cultura, ma anche per le famiglie con bambini. I più piccoli potranno divertirsi esplorando le antiche mura, partecipando ai numerosi eventi locali e immergendosi nelle tradizioni secolari. Molti borghi offrono percorsi pedonali sicuri e spazi aperti dove i bambini possono giocare liberamente.

Eventi come il Presepe Vivente a Castro dei Volsci e le rievocazioni storiche ad Arpino sono perfetti per coinvolgere i bambini in esperienze educative e divertenti.
Le numerose gelaterie e i piccoli negozi di dolciumi sparsi per questi borghi aggiungono un tocco di dolcezza ad ogni visita.