La Sardegna è sempre la meta prediletta dagli italiani per le loro vacanze estive. Ma non tutti sanno che è anche una regione in grado di offrire tantissime bellezze anche nelle altre stagioni. Per questo motivo un viaggio a Cagliari con i vostri bambini è sempre una buona idea, e le cose da vedere sono tante!

Iniziamo il nostro tour di Cagliari dalle saline del Parco naturale Molentargius, perfetto per essere girato in bici. I percorsi ciclabili sono molto facili e si possono noleggiare tutte le attrezzature.

Il Parco naturale regionale Molentargius è aperto tutto l’anno e l’ingresso è gratuito. A pagamento invece il noleggio bici o la visita guidata. Tar le varie visite guidate raccomandiamo l’eco-safari tour: a bordo di un minibus aperto potrete fare birdwatching nel parco e ammirare i bellissimi fenicotteri rosa che vivono qui.

Da non perdere anche le spiagge e il lungomare di Poetto, dove si trova anche il Family Beach, lo stabilimento balneare in località Poetto a Cagliari, con ottimi servizi per tutta la famiglia e giochi per bambini e ragazzi.

Spostiamoci poi nel centro di Cagliari, una bellezza fatta di antiche mura, palazzi ed edifici fortificati, che riporterà i bambini indietro nel tempo come in un bellissimo sogno. Qui potete vedere la Torre dell’Elefante, il ghetto, la torre e il pozzo di San Pancrazio e la Porta dei due leoni.

Cagliari con bambini: tutte le attività


Per passare un pomeriggio di relax e cultura potete scegliere La Biblioteca Metropolitana Ragazzi, che è aperta con orario continuato da lunedì a sabato dalle 9 alle 20 e la domenica pomeriggio dalle 16 alle 20. L’accesso è libero e basta iscriversi presentando un documento di identità e il codice fiscale. In questo modo avrete accesso all’ampia selezione di libri per adulti e bambini.

Infine non perdete il Parco di Monte Urpinu dove gli animali girano liberi per i viali del parco: cigni, pavoni e anatre che tanti piacciono ai bambini. Bellissimo anche il Belvedere, punto panoramico che si può raggiungere in auto, da cui è possibile scorgere all’orizzonte tutto il panorama sulla splendida città capoluogo della Sardegna.