Top
Puglia

Ostuni con bambini, la guida: cosa vedere, quando andare e consigli

La Puglia è un territorio ricco di bellezze naturalistiche e anche artistiche. In questa terra diversi popoli e culture si sono incrociati dando vita a un mélange unico nel suo genere. Ostuni, la famosa città bianca, rispecchia questa singolarità, ed è perfetta per un bel viaggio con tutta la famiglia. Ecco dove andare con i bambini!

Un viaggio in Puglia è sempre piacevole, in qualsiasi stagione e in qualsiasi città. Ostuni è una meta unica nel suo genere che attira migliaia di turisti ogni anno per visitare la famosa città bianca. Poco lontano ci sono anche bellissime spiagge da scoprire con i bambini.

Le spiagge di Ostuni con bambini

Una spiaggia molto amata è quella della riserva naturale di Torre Guaceto, una spiaggia quasi selvaggia a cui si arriva con un trenino. Sulla spiaggia non ci sono infrastrutture di nessun tipo. Tuttavia poco lontano c’è un lido attrezzato. La spiaggia è comunque molto amata per la purezza del suo mare, spiagge bianchissime e acqua trasparente.

Spiagge per famiglie a Ostuni

Spiaggia di Fiume Morello

Un’altra spiaggi che merita di essere vissuta è quella a nord di Ostuni, spiaggia che prende il nome di Fiume Morello: sabbia fine e bianca per un lungomare che raggiunge quasi i due chilometri di lunghezza.
Grazie ad un bagnasciuga che entra dolcemente nel mare, i nostri bambini potranno giocare in sicurezza godendo della bellezza dell’acqua ma senza rischiare nulla: in genere non è molto affollata e permette anche a mamma e papà di godersi un po’ di sole e mare .

Torre Pozzelle

Se avete la possibilità di prendere l’auto e spostarvi dal centro storico di Ostuni, la spiaggia di Torre Pozzelle (a sud) potrebbe sorprendervi per la sua bellezza: oltre a offrire un luogo perfetto per i più piccoli, in quanto il fondale bellissimo si spinge per diverse decine di metri senza alzarsi mai, i più grandi potranno cimentarsi in piccole escursioni di snorkeling e/o immersioni grazie a un mare strepitoso e con una fauna tutta da scoprire.
La spiaggia offre anche 5 piccole calette e un’antica torre aragonese

Torre Guaceto

Una spiaggia che oltre ad essere bellissima è area protetta dal WWF, questo grazie alla sua vegetazione incontaminata e rigogliosa un luogo bellissimo dove trovare la classica macchia mediterranea con ginepro e lentisco.
Una spiaggia davvero tranquilla dove godere anche di uno stabilimento e vivere una giornata lontano dal caos delle spiagge in perfetto stile Riccione o Rimini. Una spiaggia in stile slow tourism per rilassarsi in famiglia.

Lidi per famiglie a Ostuni

Infine i lidi per famiglie più famosi di Ostuni: in molti indicano “Lido Morelli” e il lido “Bosco Verde”, ma entrambi non hanno il parcheggio vicino alla spiaggia e serve una passeggiata per arrivarci. I lidi sono perfettamente attrezzati (docce calde, asciugacapelli, cabine… ), ma tutto è a pagamento.
Un’altra nota spiaggia è quella che va da Torre Canne a Savelletri e che per 8 chilometri arriva fino alla località Pilone.

Cosa fare ad Ostuni con i bambini


Una volta in centro dovete fare una passeggiata nei vicoli bianchi di Ostuni, partendo da piazza Libertà dirigendosi verso la cattedrale. L’area è pedonale e i bambini possono correre e giocare in sicurezza. Lungo i viali si trovano tanti locali dove gustare le bontà tipiche della Puglia.

Museo archeologico di Civiltà Preclassiche

Vi consigliamo anche un giro nel Museo archeologico di Civiltà Preclassiche che ospita reperti provenienti dalla Murgia meridionale. Il costo d’ingresso è di 5,00 € (gratuito per i bambini sotto i 6 anni).

Giro sul Tre Ruote ad Ostuni

Se volete fare una sorpresa ai bambini si può noleggiare il tre ruote e fare un giro del centro storico di Ostuni, noleggiandolo in piazza Libertà. Infine se volete fare una gita fuori porta poco lontano da Ostuni si trovano i bellissimi borghi di Alberobello e Cisterino.

Tour Privato del Borgo Medievale di Ostuni in Tuk Tuk

Se amate i tour e volete farlo in modo divertente, i Tuk Tuk locali sono un’ottima soluzione: a bordo di questi simpatici mezzi di trasporto, potrete girare la città e il centro storico. Il prezzo, se pur indicato, è sempre da contrattare con l’autista.

Duomo di Ostuni

Esplorare l’antico duomo di Ostuni sarà un’esperienza bellissima per voi e per i vostri bambini: la sua facciata enorme si fa notare per un rosone immenso posto sopra l’ingresso principale.
Al suo interno, le tre navate, regalano affreschi favolosi e colonne in marmo: trascorrere un po’ di tempo al suo interno vi donerà un po’ di riposo e vi permetterà di godervi il silenzio in un luogo ricco di storia e tradizione.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.