Top
Lombardia

Pavia con bambini, la guida: cosa vedere, quando andare e consigli

Pavia è una bellissima cittadina lombarda, dove ammirare i bei palazzi che Galeazzo Sforza vi volle realizzare, come il noto Castello, circondato dal fossato, e un parco all’ingresso della città. A Pavia si mescolano architetture di varie epoche, che insieme danno un effetto unico che vi porterà indietro nel tempo.

Castello Visconteo

Visitare un castello per i bambini è sempre una bellissima esperienza, per questo dovete assolutamente vedere il Castello di Pavia, oggi sede dei Musei Civici di Pavia, che comprendono una sezione archeologica, una medievale, la Pinacoteca del Seicento e la Gipsoteca, e che raccontano la storia della città.
Il castello, costruito nel 1360, fu fortemente voluto da Galeazzo II Visconti, Signore d’Alessandria che per poterlo realizzare fece demolire chiese, case e ospedali: inizialmente era presente anche un parco che si estendeva per ben 12km, terreno usato come tenuta di caccia dei signori. Oggi, quel parco, è diventato terreno agricolo lasciando tre aree naturalistiche ancora preservate.

Università di Pavia

Poco lontano dal castello c’è il bellissimo parco giochi, dovete potete fare una bella sosta con i vostri bambini. Una visita che può piacere ai bimbi è anche quella all’Università di Pavia, una delle più antiche del mondo e la prima in Lombardia, fondata nell’825. Qui ci sono portici e labirinti dove i bambini posso o divertirsi, oltre che un museo storico e un bel giardino botanico.

Le Torri di Pavia

Le Torri di Pavia  vanno assolutamente viste con i bambini. Erano il simbolo della potenza della città e delle famiglie che le possedevano. Oggi ne restano solo 5, tre delle quali si trovano alle spalle dell’Università: anticamente erano 100: purtroppo non è possibile visitarle al loro interno, ma poterle ammirare anche dal basso sarà un bellissimo colpo d’occhio per noi grandi ma sopratutto per i bambini.

Il Ponte Coperto

Fate una bella passeggiata lungo il fiume Ticino e il Ponte Coperto, o ponte vecchio, che è stato ricostruito dopo il 1945, e di cui si narra una leggenda molto singolare secondo lo avrebbe realizzato il diavolo in persona!

Il Duomo di Pavia e la Basilica di San Pietro in Ciel D’oro

Il Duomo  della città è di epoca rinascimentale, è dedicato a Santo Stefano e Santa Maria Assunta ed è stato realizzato su progetto del Bramante. Bellissimo, così come la Basilica di San Pietro in Ciel D’oro, vicino al Castello, che con le loro dimensioni lasceranno a bocca aperta tutti iu bambini. La Basilica ospita la tomba di Sant’Agostino, e poco lontano c’è invece la Chiesa di San Michele Maggiore.

Museo Kosmos

Infine vi suggeriamo una bella visita al Museo Kosmos, il nuovo e bellissimo Museo di Storia Naturale Kosmos, dove i bambini possono scoprire i segreti della natura e sognare!

Certosa di Pavia

La Certosa di Pavia è un luogo splendi che comprende non solo il monastero ma anche un santuario: in realtà la Certosa si trova nell’omonimo comune di Certosa di Pavia, a circa sette chilometri da Milano: visitarla sarà un’esperienza bellissima.
Realizzata nel 14° secolo per desiderio di Gian Galeazzo Visconti, il signore di Milano, fu costruita in onore della moglie di Gian Galeazzo Visconti, Caterina, e servì anche come luogo di sepoltura per la sua famiglia.

Cosa fare a Pavia con i bambini

Se avrete visto tutti i punti di interesse, o desiderate semplicemente passeggiare per il centro storico, potrete vivere altre tre esperienze molto carine con i vostri bambini:

  • Un giro sul trenino che vi porterà in giro per tutto il centro storico di Pavia
  • Trascorrere qualche ora al parco giochi accanto al Castello
  • Vivere una mini crociera sul fiume Ticino

Quando visitare Pavia con i bambini

Pavia è una città che può essere visitata tutto l’anno ma, se desideriamo viverla al meglio, possiamo dire che il periodo migliore è quello che va da fine aprile e primi di luglio: in questo periodo le piogge dovrebbero risparmiare la città, o per lo meno farsi sentire poco, e le temperature sono in genere miti e gradevoli, regalandovi così un clima ideale per passeggiare lungo le vie di Pavia

Giovanna Caletti Con un'anima inquieta e una passione innata per l'avventura, Giovanna Caletti è un'autentica esperta di viaggi e un'affermata autrice, i cui consigli hanno ispirato innumerevoli famiglie a esplorare il mondo insieme. Giovanna si è dedicata a condividere itinerari unici e destinazioni affascinanti attraverso i suoi articoli per PiccoliEsploratori.com. Le sue parole trasmettono un senso di meraviglia e scoperta che cattura l'immaginazione dei lettori di tutte le età. Attraverso le sue avventure, Giovanna incarna l'idea che i viaggi non sono solo spostamenti fisici, ma esperienze che arricchiscono la mente e il cuore.