Top
Trentino Alto Adige

Trento con bambini: guida, cosa fare e cosa vedere

Una gita a Trento è sempre un’ottima idea. La città è conosciuta per i suoi servizi all’avanguardia e molto efficaci, per gli ottimi prodotti alimentari e ortofrutticoli e per i suoi mercati di Natale. Ma Trento è anche molto altro e soprattutto è una città a misura di bambino. Ecco cosa fare a Trento con i bambini!

Trento, incantevole città nel cuore delle Dolomiti, è conosciuta per il suo ricco tessuto storico e i paesaggi naturali mozzafiato. Con le sue strade pedonali, numerosi parchi e una varietà di musei interattivi, Trento è una destinazione che promette di catturare l’immaginazione di adulti e bambini.

La Storia di Trento

La storia di Trento trova importanti origini nella conquista dell’Impero Romano, conquista che ha lasciato visibili nelle sue antiche mura e nel complesso della città vecchia importanti reperti del passato.
Il Concilio di Trento, tenutosi nel XVI secolo, ha segnato un punto di svolta nella storia della Chiesa Cattolica, lasciando un’eredità culturale e architettonica che ancora oggi definisce la città.

Trento con bambini: tutte le attività

Il nostro giro prosegue poi il Palazzo delle Albere, ad appena una decina di minuti a piedi dal Duomo. La maestosa fortezza fu costruita dai principi vescovi Madruzzo. Attorno si trovano splendidi alberi maestosi e antichi da cui la villa prende il nome.

(Foto via Tripadvisor)

Andiamo poi a prendere la Funivia di Sardagna che ci regala una visuale di Trento davvero mozzafiato. La funivia parte da Lung’Adige e arriva fino alla località Sardagna. Arrivati alla meta potete vedere la cosiddetta “la busa dei orsi” ovvero un piccolo teatro all’aperto con una struttura a gradoni in acciaio, sospesa, che vanta ben 80 posti a sedere.

Infine una bella passeggiata al Dosso di San Rocco, sopra Villazzano Tre, che viene definito il bosco nella città. Si tratta di un bellissimo parco rigoglioso dove i bambini possono giocare spensierati nel cuore di Trento.

Cosa visitare a Trento con i bambini

Trento offre una miriade di attrazioni adatte alle famiglie:

  • Il Castello del Buonconsiglio: Un tuffo nella storia medievale e rinascimentale, con affreschi ben conservati che raccontano storie del passato.
  • La Cattedrale di San Vigilio: Un esempio magnifico di architettura romanica, al centro della piazza Duomo, un luogo ideale per una passeggiata in famiglia. Qui i bambini potranno usare l’immaginazione e fantasticare su come doveva essere quando nel IV secolo fu fondata e si riempiva di fedeli per le celebrazioni religiose

MUSE: il museo delle Scienze

Cosa fare con i bambini a Trento? Iniziamo il nostro bel tour dal MuSe, l’incredibile Museo delle Scienze, che si trova a breve distanza dal centro storico. Al suo interno i bimbi possono ammirare gli animali impagliati e soprattutto giocare in tre spazi espositivi permanenti dedicati proprio ai più piccoli: Palestra della scienza, Discovery room, Maxi Ooh!,

Museo dell’Aeronautica Gianni Caproni

Molto affascinante anche il Museo dell’Aeronautica Gianni Caproni, si sa che tutti i piccoli amano gli aerei! Questo è il primo museo aziendale sul suolo nazionale e il museo aeronautico più antico al mondo.
Si trova a Mattarello, a quindici minuti d’auto dalla città di Trento. Accanto vi è l’omonimo aeroporto.

Loacker Point

In seguito andiamo nel centro storico di Trento dove non può mancare la visita al Loacker Point e la Casa del Cioccolato. Il primo è sito in piazza di Fiera, ed è un locale interamente dedicato agli amanti del noto marchio. L’altro invece è in via Belenzani, a pochi passi dalla cattedrale.

Cose da fare e vedere vicino a Trento con i Bambini

Nelle vicinanze di Trento, le opportunità di esplorazione e divertimento si moltiplicano:

  • Il Lago di Garda: A breve distanza in auto, offre spiagge, sport acquatici e parchi tematici come Gardaland, adatti a famiglie e bambini.
  • Le Dolomiti: location perfette per escursioni, passeggiate nella natura e, in inverno, per gli sport sulla neve.
  • Il Parco Avventura: dove i bambini (e gli adulti) possono testare il loro coraggio su percorsi sospesi tra gli alberi.

Mappa di Trento

Come arrivare a Trento da Milano in Auto

Trento è facilmente raggiungibile da Milano via auto, percorrendo l’autostrada A4 in direzione Venezia e poi l’A22 in direzione Brennero, con un viaggio di circa 2 ore e 30 minuti.

Cosa fare con i Bambini in macchina durante il Viaggio

Il viaggio in auto può diventare un’opportunità per giochi e attività che tengano impegnati i bambini:

  • Giochi di osservazione, come “vedo vedo”, incentrati sul paesaggio che cambia.
  • Audiolibri e podcast per bambini, che possano intrattenere e allo stesso tempo educare.
  • Pausa in aree di servizio con spazi verdi, per permettere ai bambini di muoversi e giocare.

"Viaggiare è la nostra passione, incontrare nuova gente" ecco, noi siamo questi: per noi viaggiare significa crescere, apprendere, conoscere e sopratutto far capire ai nostri bambini che il mondo è un posto meraviglioso capace di sorprendere con le sue diversità e i suoi mille colori da scoprire e capire. Siamo una famiglia come tante che crede che il viaggio possa essere uno strumento per condividere pensieri ed emozioni.