Se siete amanti delle tradizioni e dei luoghi tipici della nostra bellissima Italia, allora non potete perdervi Maniago, il borgo friulano famoso per la sua tradizione millenaria nella produzione di coltelli e armi bianche. Un luogo perfetto da visitare con i bambini, tra storia, cultura e affascinanti leggende.

Il Friuli è una terra di confine ricca di storia e cultura, caratterizzata da paesaggi variegati che spaziano dal verde delle pianure all’azzurro dei fiumi, fino al grigio delle vette alpine.
Tra i suoi segreti più affascinanti si trova Maniago, un borgo nell’unità territoriale di Pordenone, noto in tutto il mondo come il paese dei coltellinai. Questo piccolo centro è ideale per una visita con i bambini, offrendo un mix di avventura e tradizione artigianale.

Maniago: la storia del borgo

Maniago ha una storia millenaria legata alla produzione di coltelli, spade, pugnali e utensili da cucina. Da oltre sette secoli, le famiglie del borgo tramandano di generazione in generazione l’arte della lavorazione del metallo. Questa tradizione ha reso Maniago un’eccellenza del Made in Italy, famosa non solo in Italia ma anche a livello internazionale.
Le lame prodotte qui sono state utilizzate dai migliori chef del mondo e sono comparse in celebri film come “Rambo” e “Braveheart”.

Cosa vedere a Maniago

Passeggiando per Maniago, si può visitare il Museo dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie, dove è possibile ammirare una vasta collezione di coltelli e utensili, scoprendo le tecniche di lavorazione che hanno reso famoso il borgo. Il centro storico di Maniago offre inoltre affascinanti scorci, con edifici storici e piazze pittoresche.
Non mancano le botteghe artigiane, dove è possibile acquistare coltelli e utensili di alta qualità, direttamente dai maestri coltellinai.

Da Maniago al Friuli: cosa visitare

Nei dintorni di Maniago, il Friuli offre numerose attrazioni. A pochi chilometri si trova la città di Pordenone, con il suo affascinante centro storico e i numerosi eventi culturali. Gli amanti della natura possono esplorare il Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, con sentieri escursionistici e panorami mozzafiato. Altre mete interessanti includono la città di Udine, con il suo castello e i musei, e la zona vinicola del Collio, famosa per i suoi vini pregiati.

Maniago tra leggende e tradizione

Maniago non è solo famoso per i coltelli, ma anche per le sue storie e leggende. Si dice che le lame forgiate qui abbiano una qualità quasi magica, grazie all’abilità e alla dedizione degli artigiani locali.

Inoltre, ogni anno il borgo ospita la manifestazione “Coltello in Festa”, un evento che celebra la tradizione coltellinaia con esposizioni, dimostrazioni e laboratori per bambini.

Questo rende Maniago un luogo perfetto per una visita in famiglia, dove grandi e piccoli possono scoprire insieme l’affascinante mondo delle lame e della lavorazione del metallo.

Mappa di Maniago

(Foto di copertina via Tripadvisor)