Un viaggio affascinante tra fossili, cristalli e reperti storici nel cuore di Palermo: questa visita è un’opportunità per trascorrere una giornata educativa e divertente con la famiglia. Situato nel cuore di Palermo, il museo è facilmente accessibile e offre la possibilità di esplorare ulteriormente la ricca storia culturale e naturale della città. 

Il Museo Geologico “Gaetano Giorgio Gemmellaro” di Palermo è una delle più importanti istituzioni museali della città e un punto di riferimento per appassionati di geologia e paleontologia. Con una collezione di oltre 600.000 esemplari, il museo offre un’opportunità unica di esplorare la storia della Terra e la preistoria siciliana.

Viaggio geologico attraverso i millenni

Il Museo Geologico Gemmellaro è suddiviso in diverse sezioni che offrono un viaggio attraverso la storia geologica della Sicilia e del mondo. Al pianterreno, i visitatori possono ammirare reperti che vanno dal Permiano all’era mesozoica, con una collezione straordinaria di Ammoniti e denti di squalo. L’era cenozoica e il quaternario sono rappresentati da fossili della fauna di Monte Pellegrino.

Di particolare interesse è la “Sala dell’Uomo”, che ospita testimonianze della prima presenza umana in Sicilia, tra cui i resti fossili di “Thea”, una donna vissuta nel Paleolitico superiore. La “Sala dei Cristalli” brilla con esemplari di calcite, aragonite, celestina, gesso, salgemma e zolfo. La “Sala degli Elefanti” affascina con reperti degli elefanti nani che popolarono la Sicilia durante il Pleistocene medio-superiore, inclusi scheletri completi di Elephas mnaidriensis.

Un museo perfetto per bambini e famiglie

Questo museo è una destinazione perfetta per le famiglie, offrendo un’esperienza educativa che può entusiasmare i bambini. Le esposizioni interattive e le presentazioni multimediali rendono la visita coinvolgente e istruttiva. I bambini possono scoprire i segreti della Terra, imparare come si sono formati i cristalli e comprendere l’evoluzione degli esseri viventi attraverso i fossili.

Particolarmente affascinanti per i più piccoli sono il cristallo di gesso che contiene una goccia d’acqua del Mediterraneo di 6 milioni di anni fa e lo scheletro completo di elefante nano, unico in Italia. Questi reperti stimolano la curiosità naturale dei bambini e li avvicinano al mondo della scienza in modo divertente e accessibile.

Prezzo biglietto per il museo

Tipologia di BigliettoPrezzo
Intero€ 5,00
Ridotto (gruppi minimo 10 persone; under 26; over 70; insegnanti)€ 4,00
Famiglia (2 adulti e 3 bambini fino a 11 anni)€ 12,00
Biglietto Famiglia UNIPA (2 adulti e 4 bambini fino a 11 anni)€ 8,00
Gratuito (bambini con meno di 6 anni, personale UNIPA, studenti UNIPA, persone diversamente abili con accompagnatore, guide turistiche abilitate, insegnanti accompagnatori di scolaresche)Gratis